Cultura, le linee guida dell'assessore: "Iniziative ed eventi in strada alla portata di tutti"

Pierpaolo Magnani: "Credo molto nell'idea della cultura contro il degrado". Lunedì prossimo l'incontro con le associazioni al Centro Sms, a fine novembre una serie di iniziative dedicate al trentennale di Tuttomondo

Un momento della conferenza stampa dell'assessore

"Credo molto nell'idea di portare la cultura nelle strade, a contatto con le persone". A tre mesi dal suo insediamento l'assessore del comune di Pisa, Pierpaolo Magnani, ha tracciato un primo bilancio della sua attività delineando l'idea di cultura che guida l'azione dell'amministrazione comunale. Il tutto nel corso di una conferenza stampa che si è svolta stamani, 12 novembre, a Palazzo Gambacorti, nel corso della quale Magnani ha presentato anche le prossime iniziative in programma, tra cui i festeggiamenti per il trentennale del murale di Keith Haring, in programma il 29 e 30 novembre.

Associazionismo

L'assessore è partito spiegando le linee guida della sua azione amministrativa. "Una delle principali - ha affermato Magnani - è quella di coinvolgere il ricchissimo tessuto di associazioni della città. In quest'ottica rientra anche l'incontro che ho convocato per il 18 novembre proprio al Centro Sms: sarà un momento di confronto pubblico aperto a tutte le associazioni del territorio che sono disponibili a collaborare con l'amministrazione per dar vita a un nuovo metodo di partecipazione e programmazione delle attività culturali. In quell'occasione presenterò la mia idea di creare un portale unico dell'associazionismo e della cultura in cui siano inseriti tutti gli eventi e le attività che ci sono a Pisa. Potremo inoltre discutere insieme delle idee per poter far vivere il Centro Espositivo Sms".

Una struttura che secondo l'assessore si presta bene per diventare "una casa per le associazioni culturali cittadine". "Rispetto alla Leopolda - ha spiegato Magnani - che da un punto di vista logistico si presenta come una sorta di unico grande locale, spesso sottoutilizzato, il Centro espositivo presenta diversi spazi per così dire frazionabili: tra questi anche la foresteria ed un sotto piazza al momento non utilizzato. E' inoltre vicino e collegato alla biblioteca Sms, insieme alla quale formare un polo virtuoso della cultura".

Trentennale del murale di Keith Haring

Magnani ha quindi presentato una serie di iniziative organizzate dal Comune che si svolgeranno alla fine di novembre. Si parte la serata del 22 novembre che prevede un videomapping dedicato ai trent'anni dalla caduta del Muro di Berlino, che verrà proiettato sulla facciata delle Logge dei Banchi e di Palazzo Pretorio. Sabato 23 seguirà il concerto di Geoff Wesltey alle Officine Garibaldi. Si tratta di un musicista britannico che ha collaborato con molti artisti internazionali, tra questi nomi del calibro di Peter Gabriel, Phil Collins, Andrew Loyd-Webber e tanti altri.

"Infine il 29 e il 30 novembre - ha proseguito Magnani -  si svolgeranno i due giorni dedicati al trentennale del murale di Keith Haring con l'inaugurazione della nuova segnaletica che indica l'opera e l'organizzazione di un momento di festa con musica e Dj set nella piazzetta davanti al murale. Sabato si terrà un vernissage, un videomapping e una festa con musica anni '80 in piazza XX Settembre e Logge dei Banchi, sempre per festeggiare il grande artista americano che ha scelto Pisa per lasciare l'unico murale da lui realizzato per essere permanente".

"La cultura contro il degrado"

"L'idea che vogliamo promuovere - ha continuato l'assessore - è quella di una cultura che esce fuori da palazzi, musei e teatri per inondare la città con eventi e rassegne di arte varia. Una cultura che scende in strada, alla portata di tutti e che può diventare un modo per combattere degrado e derive negative. Non a caso, nel nuovo bando per i contributi alle associazioni culturali, ho chiesto che grande attenzione sia dedicata a quelle che operano nelle periferie o in aree della città particolarmente sensibili". Un modello, ha concluso l'assessore, "che abbiamo seguito anche con l'organizzazione degli eventi di novembre e della rassegna 'VibrAzioni Positive' in piazza della Stazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Olio di semi mescolato con il gasolio: denunciati gestori di distributore

  • I migliori sport e i trucchi per accelerare il metabolismo e dimagrire

  • Nubifragio in Valdera: allagamenti e disagi

  • Via le Rene: trovata auto incidentata cappottata nel fosso

  • Scontro auto-pullman a Palaia: studenti restano bloccati all'interno dell'autobus

  • Aggredito mentre controlla il parcheggio dove lavora: 60enne in ospedale

Torna su
PisaToday è in caricamento