Via Risorgimento, con la punta di un trapano tra le auto parcheggiate: fermati due minorenni

I due fratelli sono stati notati dalla Polizia e sono stati controllati. Al termine dell'identificazione sono stati affidati al padre

Controlli intensificati nel periodo estivo da parte delle Volanti della Questura di Pisa nei parcheggi e nelle aree turistiche della città della Torre.

Nel corso di un servizio una Volante ha individuato in Via Risorgimento due persone sospette che si aggiravano tra le auto in sosta. Si trattava di due giovanissimi che sono stati fermati e controllati dalla Polizia. I due sono così stati trovati in possesso di una grossa punta da trapano della lunghezza di 12 cm.

Identificati, sono risultati essere due fratelli minorenni che sono stati affidati al padre. Nei loro confronti è stata inoltrata una segnalazione alla Procura per i minorenni di Firenze.

Potrebbe interessarti

  • Incubo sveglia? 6 trucchi per diventare persone mattiniere

  • Lavastoviglie pulita e profumata: ecco i nostri consigli

  • Realmente i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Salute: a Pisa il primo centro clinico proctologico e del pavimento pelvico

I più letti della settimana

  • Si sente male mentre passeggia in spiaggia: anziana turista trovata morta

  • Autostrada A4, camper tampona un tir: morto 42enne pisano

  • Torna il cinema sotto le stelle al Giardino Scotto: il programma di giugno

  • A Cascina inaugurato il punto vendita Bricofer

  • Incendio sul Monte Pisano: ancora fiamme

  • Camion in fiamme in superstrada: tratto chiuso

Torna su
PisaToday è in caricamento