Via Risorgimento, con la punta di un trapano tra le auto parcheggiate: fermati due minorenni

I due fratelli sono stati notati dalla Polizia e sono stati controllati. Al termine dell'identificazione sono stati affidati al padre

Controlli intensificati nel periodo estivo da parte delle Volanti della Questura di Pisa nei parcheggi e nelle aree turistiche della città della Torre.

Nel corso di un servizio una Volante ha individuato in Via Risorgimento due persone sospette che si aggiravano tra le auto in sosta. Si trattava di due giovanissimi che sono stati fermati e controllati dalla Polizia. I due sono così stati trovati in possesso di una grossa punta da trapano della lunghezza di 12 cm.

Identificati, sono risultati essere due fratelli minorenni che sono stati affidati al padre. Nei loro confronti è stata inoltrata una segnalazione alla Procura per i minorenni di Firenze.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • al padre?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Spacciatori arrestati nella maxi-retata: il Riesame accoglie il carcere per 25 indagati

  • Cronaca

    Manutenzioni e pulizia stradale: un altro anno con Avr, arriva l'ecodiserbo

  • Cronaca

    Palazzo Blu: a 50 anni dall'allunaggio arriva la mostra 'Explore - Sulla luna e oltre'

  • Cronaca

    Moschea, lettera al sindaco: "Collaboriamo per garantire i diritti di tutti"

I più letti della settimana

  • Cadavere lungo l'Arno: forse vittima di una caduta accidentale

  • Investito in bicicletta a San Giuliano Terme: muore anche la donna alla guida dell'auto

  • Tragedia sui lungarni: cadavere lungo l'argine del fiume

  • Via delle Torri, incidente tra due auto: una finisce ribaltata

  • Incidente con la moto a Volterra: 50enne ricoverato in gravi condizioni

  • San Frediano a Settimo: scontro tra un'auto e un'ambulanza

Torna su
PisaToday è in caricamento