Via Risorgimento, con la punta di un trapano tra le auto parcheggiate: fermati due minorenni

I due fratelli sono stati notati dalla Polizia e sono stati controllati. Al termine dell'identificazione sono stati affidati al padre

Controlli intensificati nel periodo estivo da parte delle Volanti della Questura di Pisa nei parcheggi e nelle aree turistiche della città della Torre.

Nel corso di un servizio una Volante ha individuato in Via Risorgimento due persone sospette che si aggiravano tra le auto in sosta. Si trattava di due giovanissimi che sono stati fermati e controllati dalla Polizia. I due sono così stati trovati in possesso di una grossa punta da trapano della lunghezza di 12 cm.

Identificati, sono risultati essere due fratelli minorenni che sono stati affidati al padre. Nei loro confronti è stata inoltrata una segnalazione alla Procura per i minorenni di Firenze.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • al padre?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Corso Italia, i commercianti in coro: "Furti e taccheggi ormai all'ordine del giorno"

  • Cronaca

    Stato di agitazione in ospedale, l'Aoup: "Presto un confronto con la nuova direzione aziendale"

  • Attualità

    Ecco la Luna rosso sangue: occhi al cielo...con levataccia

  • Cronaca

    Università: intercettati sempre più finanziamenti europei, nel 2018 raccolti 17 milioni

I più letti della settimana

  • Via Corridoni: principio d'incendio nei locali dell'Agenzia delle Entrate

  • Lanciano liquido contro due passanti da uno scooter in corsa

  • Multata per aver viaggiato con l'auto con targa straniera: "Vittima di ingiustizia"

  • Raid alle auto in sosta: c'è un fermato

  • Multe ad auto con targa straniera: prime due sanzioni a Pisa per il 'Decreto Sicurezza'

  • Furti nei parcheggi dei supermercati: fermate due 50enni

Torna su
PisaToday è in caricamento