Vandalismi alle auto in sosta, l'assessore Gambaccini: "Specchietto divelto all'auto di mio marito"

Dopo i graffi all'auto della vicesindaco Bonsangue, un altro membro della Giunta pisana denuncia raid alle auto in sosta

Dopo i danneggiamenti all'auto della vicesindaco di Pisa Raffaella Bonsangue, anche un altro componente della Giunta pisana denuncia gli atti vandalici alle auto in sosta, un fenomeno purtroppo ricorrente nella città della Torre. "Che dire a quel premio Nobel che fra sabato e domenica ha divelto lo specchietto sinistro dell'auto di mio marito (e di altre auto parcheggiate in via S Martino) - scrive su Facebook l'assessore al Sociale Gianna Gambaccini - oltretutto dobbiamo partire e, nel giorno festivo, mio marito ha dovuto riattaccarlo con attack! Caro il mio premio Nobel, se anche solo esistesse, per sanarti non basterebbe il trapianto di cervello".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Peccioli: morta una donna

  • Maltempo: codice giallo per temporali nelle zone interne orientali della Toscana

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

  • Alcol e droga a 16 anni: ricoverata in gravi condizioni

  • Due lievi scosse di terremoto a Castelnuovo Val di Cecina

Torna su
PisaToday è in caricamento