Pavimentazione rotta e degrado alla palestra comunale di Oratoio

E' la denuncia del Sindacato Generale di Base di Pisa. La struttura appare danneggiata a seguito dei recenti periodi di maltempo

La palestra comunale di Oratoio in condizioni di degrado. E' la denuncia del Sindacato Generale di Base di Pisa, che oggi, 23 settembre, ha effettuato un sopralluogo presso la struttura ed ha riscontrato alcune problematiche, come il parquet rotto.

"Abbiamo trovato una situazione di degrado alquanto preoccupante - scrive in una nota - ha subìto gravi danni dopo l'acquazzone di dieci giorni fa. Avevamo chiesto all'amministrazione un report sui danni alle strutture comunali, senza mai avere risposta, eppure dal campo scuola al complesso Valdarno, senza dimenticare la Sesta porta, i danni ci sono stati".

Secondo il sindacato "mancano interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, non c'è la volontà politica di mettere a disposizione della cittadinanza impianti funzionanti. Parquet danneggiato, tetto da riparare, caldaia da cambiare, sono questi gli interventi necessari ad Oratoio. Quanto tempo dovremo ancora aspettare?".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella sanità pisana e mondiale: è morto il professor Franco Mosca

  • Coronavirus: ricercatori Aoup svelano una possibile correlazione con l'infiammazione della tiroide

  • Coronavirus: stop alla distribuzione gratuita delle mascherine nelle farmacie

  • Coronavirus in Toscana: 10 nuovi casi e 5 decessi

  • Il Giugno Pisano si farà: "Eventi simbolici per dare continuità alla tradizione"

  • Perde il controllo e si ribalta: il conducente esce prima che le fiamme distruggano l'auto

Torna su
PisaToday è in caricamento