Danni al Matteotti, Ziello (Lega): "Responsabile morale chi alimenta disobbedienza"

Il deputato, commentando l'episodio, collega l'azione dei alcuni studenti con le manifestazioni contrarie alle ordinanze antidegrado

I danneggiamenti all'istituto Matteotti avrebbero come "mandanti morali" i manifestanti contro le ordinanze antidegrado. E' quanto afferma il deputato leghista Edoardo Ziello, commentando le recenti azioni legate alle proteste studentensche di questi giorni. 

"I danni per 20mila euro causati dagli occupanti dell’Istituto Alberghiero Matteotti di Pisa sono sotto gli occhi di tutti - dice Ziello - anche di chi, nei mesi scorsi, ha soffiato sul fuoco della disobbedienza verso le ordinanze antidegrado del Comune e nei confronti delle leggi dello Stato. I responsabili morali di questo scempio sono loro. Con il loro comportamento hanno istigato alla trasgressione delle regole e all'alterazione dell'ordine pubblico. Facciano 'mea culpa' e si vergognino".

"Fa bene il Sindaco, Michele Conti, a ricordare il miliardo di euro che abbiamo messo per l'edilizia scolastica - sottolinea l'esponente leghista parlando del Governo - e i 50 milioni per la ristrutturazione delle palestre nelle scuole, senza contare i 40mila insegnanti di sostegno che verranno assunti grazie alle risorse inserite nella legge di bilancio. Il presidente della Provincia, Massimiliano Angori, se la prenda invece con il suo collega di partito, Graziano del Rio, se le Province non hanno più i soldi per ristrutturare ponti, strade e scuole visto che è per colpa della sua riforma sciagurata se sono state svuotate di ogni risorsa utile per la cura di strutture essenziali per lo Stato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Johnny Depp e Jeff Beck all'aeroporto di Pisa

  • In stato confusionale si mette una catena al collo e si getta in Arno

  • Meteo: dal 20 gennaio la possibile svolta fredda

  • Si dà fuoco dopo la notifica di sfratto: morto 41enne

  • Ikea ritira dal mercato un bicchiere da viaggio: può contenere sostanze tossiche

  • Calendario 'Miss Nonna 2020': tra le protagoniste anche una signora di Bientina

Torna su
PisaToday è in caricamento