Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Disperso nel fiume Arno: ricerche ancora senza esito

Venerdì ingenti le forze messe in campo dai vigili del fuoco alla ricerca del 21enne

 

Ancora una giornata di ricerche senza esito quella di oggi, venerdì 14 dicembre. Di Davide Pellegrini, il 21enne disperso nel fiume Arno da mercoledì sera, quando si è tuffato in acqua per recuperare il barchino che si stava allontanando dalla sponda, non c'è traccia.

Ingente il numero di forze messe in campo oggi dai vigili del fuoco con 15 uomini con mezzi nautici, tre squadre di sommozzatori provenienti dal Comando di Livorno e Firenze e due elicotteri del reparto volo di Arezzo e Cecina.
I sommozzatori oggi hanno utilizzato lo strumento chiamato 'didson', un sonar a scansione frontale ad alta frequenza, con il quale è possibile scandagliare il fondale anche in assenza di visibilità. Purtroppo però il fiume non ha ancora restituito Davide.

Potrebbe Interessarti

  • Studenti irrompono al concerto di Capossela in Piazza Cavalieri

  • Toscana Pride, il corteo: fiume di manifestanti per le vie del centro

  • Il futuro dell'aviazione nel video dell'Università di Pisa per 'Raccontare la ricerca'

Torna su
PisaToday è in caricamento