Calambrone, trasportava batterie scariche: denucia e multa 'salata' per un autista 48enne

L'autista di un pulmino nascondeva nel doppio fondo del bagagliaio numerose batterie scariche per autoveicoli, considerate 'rifiuti pericolosi' che devono essere smaltiti adeguatamente

Durante un servizio di pattugliamento della Polizia Municipale nel viale Tirreno, è stato fermato il conducente di un pulmino con targa rumena con un rimorchio a traino, dove era caricata un'utilitaria italiana. L'autista 48enne, accortosi di essere inseguito, ha tentato di dirigersi verso Livorno. Una volta bloccato è emerso che il pulmino, omologato in Romania solo per il trasporto delle persone, era usato invece per il trasporto di merci.

Nel vano posteriore del mezzo erano immagazzinati numerosi colli con sopra i destinatari rumeni e un 'libro mastro' di tutti i viaggi effettuati nel 2013. L'utilitaria caricata sul rimorchio era intestata ad una cittadina rumena residente a Pisa, ma i documenti della macchina risultavano irregolari, tanto che sono stati ritirati per impedirne l'esportazione. Al conducente del pulmino è stata fatta una multa di 4.100 euro e il veicolo sottoposto a fermo amministrativo, con custodia giudiziaria per tre mesi.

Sempre durante l'ispezione del veicolo gli agenti hanno notato uno strano nervosismo del conducente e così hanno approfondito le indagini: nel bagagliaio del pulmino c'era una sorta di doppio fondo dove era nascosto un gran numero di batterie scariche per autoveicoli. Accertato che il conducente non è iscritto all'albo nazionale dei gestori ambientali, la Polizia Municipale lo ha subito denunciato, dato che le batterie esauste sono considerate 'rifiuti pericolosi'.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pisa usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Le curiosità dei nostri amici pelosi: 5 cose che non tutti sanno sui gatti

  • Come far risaltare l'abbronzatura a fine estate: 4 semplici consigli

  • Ritardatari delle ferie: 9 cose da fare per pulire casa prima della partenza

  • Stop al fumo: trucchi e consigli per riuscire a dire addio alle sigarette

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Peccioli: morta una donna

  • Maltempo: codice giallo per temporali nelle zone interne orientali della Toscana

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Cascina: il corpo di un 64enne ritrovato dietro la chiesa dell'Arnaccio

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

  • Alcol e droga a 16 anni: ricoverata in gravi condizioni

Torna su
PisaToday è in caricamento