Nascondeva e vendeva prodotti contraffatti in pineta a Tirrenia: denunciato

Trovati e sequestrati in una botola 65 capi di abbigliamento e 12 paia di scarpe

Fine settimana di controlli del territorio per i Carabinieri di Pisa, con coinvolte tutte le stazioni e gli equipaggi del Nucleo Radiomobile, insieme alle Aliquote di Pronto Intervento.

Durante le operazioni un senegalese di 41enne è stato denunciato per introduzione e commercio di prodotti con segni falsi e ricettazione. L'uomo, sorpreso nella pineta di Tirrenia, aveva nascosto all'interno di una botola numerosi prodotti contraffatti, che prelevava di volta in volta per tentarne la vendita. In totale sono stati recuperati 65 capi di abbigliamento e 12 paia di scarpe di varie marche 'griffate'.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un italiano di 26 anni è stato sorpreso a Coltano mentre guidava un autocarro in stato di alterazione psicofisica, dovuta all’assunzione di stupefacenti. Infine una donna originaria della Bulgaria, di 23 anni, è stata denunciata per l'inosservanza del foglio di via obbligatorio, emesso nei suoi confronti dalla Questura di Pisa per tre anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spiagge di ghiaia a Marina, alga tossica 6 volte oltre i limiti: "Fate attenzione"

  • Scuola, nuovo incontro per la ripartenza: si va verso il prolungamento della didattica a distanza

  • Bimbo di 5 anni salvato dalle sofferenze di un tumore, i genitori: "Grazie"

  • Coronavirus in Toscana, 5 nuovi casi: un decesso a Pisa

  • Consegna a domicilio di cocaina: in manette due fratelli pusher

  • Sangue nella movida pisana: ragazzo colpito al volto da una bottigliata

Torna su
PisaToday è in caricamento