Nascondeva e vendeva prodotti contraffatti in pineta a Tirrenia: denunciato

Trovati e sequestrati in una botola 65 capi di abbigliamento e 12 paia di scarpe

Fine settimana di controlli del territorio per i Carabinieri di Pisa, con coinvolte tutte le stazioni e gli equipaggi del Nucleo Radiomobile, insieme alle Aliquote di Pronto Intervento.

Durante le operazioni un senegalese di 41enne è stato denunciato per introduzione e commercio di prodotti con segni falsi e ricettazione. L'uomo, sorpreso nella pineta di Tirrenia, aveva nascosto all'interno di una botola numerosi prodotti contraffatti, che prelevava di volta in volta per tentarne la vendita. In totale sono stati recuperati 65 capi di abbigliamento e 12 paia di scarpe di varie marche 'griffate'.

Un italiano di 26 anni è stato sorpreso a Coltano mentre guidava un autocarro in stato di alterazione psicofisica, dovuta all’assunzione di stupefacenti. Infine una donna originaria della Bulgaria, di 23 anni, è stata denunciata per l'inosservanza del foglio di via obbligatorio, emesso nei suoi confronti dalla Questura di Pisa per tre anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piena dell'Arno e maltempo: la diretta della giornata

  • Passano la piena e la paura: Arno in calo LA DIRETTA

  • Arno a Pisa, il sindaco: "Piena contenuta dalle spallette"

  • Piena dell'Arno a Pisa: negozi chiusi dalle 18.30, lunedì scuole chiuse

  • Piena dell'Arno: attivata la procedura di sicurezza, lungarni chiusi

  • Piena dell'Arno, fase di picco attesa per la tarda serata: "Ci siamo mossi in anticipo, siamo pronti"

Torna su
PisaToday è in caricamento