Contraffazione, denunciati due venditori abusivi: orologi e borse falsi

Molti venditori abusivi sono fuggiti, ma i poliziotti sono riusciti a fermarne due che sono stati denunciati. Sequestrati 40 orologi e 60 borse dei più noti marchi

Denunciati ieri mattina dalla Polizia di Stato due venditori abusivi nei pressi dell'area monumentale. Alla vista degli agenti è iniziato il 'fuggi-fuggi' generale, ma due persone sono state fermate e accompagnate in Questura. Tra i tanti falsi, sono stati rinvenuti dagli agenti orologi Rolex, Mickeal Kors, Ferrari, Omega e borse e portafogli Gucci, Prada, Louis Vuitton.

I due, entrambi cittadini senegalesi residenti a Pisa e regolari sul territorio nazionale, sono stati denunciati per il reato di possesso finalizzato alla vendita di oggetti contraffatti e ricettazione.

La merce, composta da 40 orologi e 60 borse, è stata tutta sottoposta a sequestro e messa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

SABATO. E i controlli sono proseguiti anche questa mattina da parte della Squadra Volanti della Polizia. Sequestrate numerose borse recanti marchi contraffatti di griffe famose e costosissime, quali Michael Kors, Louis Vuitton, Prada, Gucci, ecc,. Le borse, a conferma dell’evoluzione dell’industria della contraffazione, ricalcavano perfettamente i modelli originali.
Alla vista degli agenti i venditori abusivi sono fuggiti, mentre alcuni cittadini e commercianti hanno espresso il loro dissenso per l’operato della Polizia.

La merce è stata sottoposta a sequestro e messa a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto con una freccia di balestra nel petto

  • Auto contro moto a San Giuliano Terme: muore 31enne

  • Coronavirus in Toscana: solo 5 i nuovi casi, 2 i decessi

  • Coronavirus in Toscana, 12 nuovi casi: nel pisano 2 positivi in più e nessun decesso

  • Coronavirus: ricercatori Aoup svelano una possibile correlazione con l'infiammazione della tiroide

  • Coronavirus in Toscana, solo 3 i nuovi casi: a Pisa zero nuovi contagi e nessun decesso

Torna su
PisaToday è in caricamento