Rischio incendi: divieto abbruciamenti fino al 10 ottobre in Toscana

La decisione del presidente Rossi per scongiurare il pericolo di nuovi incendi viste le giornate ventose previste

Divieto di abbruciamento di residui forestali e accensione fuochi in tutta la regione Toscana fino al prossimo 10 ottobre. E' quanto ha annunciato il governatore Enrico Rossi. Il settore forestazione della Regione Toscana ha istituito dunque un nuovo periodo a rischio incendi a causa del vento forte previsto anche nei prossimi giorni, un vento con cui da lunedì sera lottano senza sosta volontari dell'antincendio boschivo e Vigili del Fuoco impegnati nello spegnimento dei roghi sul Monte Serra e ad Avane.

Gli aggiornamenti in diretta

Potrebbe interessarti

  • Le curiosità dei nostri amici pelosi: 5 cose che non tutti sanno sui gatti

  • Falsi amici a tavola: 7 alimenti che non fanno dimagrire

  • Stop al fumo: trucchi e consigli per riuscire a dire addio alle sigarette

  • Ragnetti rossi: cosa sono e come proteggere la casa dalla loro presenza

I più letti della settimana

  • Tirrenia, malore mentre è in mare: muore 81enne

  • Via Sesia: fiamme in un appartamento

  • Si sente male sul patino a Marina di Vecchiano: muore 49enne

  • Rischia la paralisi dopo un tuffo: 16enne ricoverato a Cisanello

  • Pioggia e temporali in Toscana: scatta l'allerta

  • Maltempo in arrivo: allerta meteo gialla per temporali

Torna su
PisaToday è in caricamento