Ai domiciliari per maltrattamenti e lesioni: non rispetta la misura, va in carcere

Il provvedimento è stato eseguito dai Carabinieri di Bientina ai danni di un 34enne

Nella tarda serata di ieri, 20 agosto, i Carabinieri di Bientina hanno arrestato un 34enne italiano. L'uomo era già sottoposto alla detenzione domiciliare per maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate: ha violato le prescrizioni impostegli e la Procura Generale di Firenze, per questo è stato disposto per lui il trasferimento in carcere. Ora si trova presso la Casa Circondariale di Pisa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto contro moto a San Giuliano Terme: muore 31enne

  • Trovato morto con una freccia di balestra nel petto

  • Lutto all'Aoup: dottoressa muore a 36 anni

  • Coronavirus in Toscana: solo 5 i nuovi casi, 2 i decessi

  • Coronavirus in Toscana, solo 3 i nuovi casi: a Pisa zero nuovi contagi e nessun decesso

  • Coronavirus in Toscana, 12 nuovi casi: nel pisano 2 positivi in più e nessun decesso

Torna su
PisaToday è in caricamento