Marina di Vecchiano: esce in canoa ma viene trascinata via dalla corrente

La protagonista dell'episodio è una donna residente a Lari che non riusciva più a rientrare. Un amico ha dato l'allarme ed è così intervenuta la Capitaneria di Porto che ha portato in salvo la giovane

Brutta avventura per una 32enne di Lari che ieri pomeriggio era uscita in kayak nelle acque antistanti Marina di Vecchiano. La donna è stata trascinata dalla corrente lontano dalla riva e non riusciva più a rientrare.

E' stato un amico a dare l'allarme e ad avvisare la Capitaneria di Porto che da Viareggio ha fatto partire una motovedetta. La giovane è stata rintracciata e salvata.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investita dal treno alla stazione di Firenze Rifredi: morta 21enne di Pontedera

  • Lutto a Pisa: è morto l'ex sindaco Oriano Ripoli

  • Cucina: undici ristoranti pisani nella guida 'L'Espresso'

  • 'L'Amica geniale' saluta Pisa: terminate le riprese della fiction Rai

  • Fi-Pi-Li, mezzo pesante a fuoco in galleria: superstrada chiusa fra Pontedera e Montopoli

  • Incidente sul lavoro a San Miniato: morto un 57enne

Torna su
PisaToday è in caricamento