Era scomparsa da circa due mesi: 40enne ritrovata alla stazione di San Rossore

La donna, residente ad Ancona, soffre di problemi psichici. A ritrovarla gli agenti della Polfer che hanno subito avvisato i familiari

La sua scomparsa era stata denunciata dai familiari circa due mesi fa. La Polfer di Pisa ha rintracciato ieri, 21 dicembre, una donna di 40 anni, residente ad Ancona, che vagava lungo i binari nei pressi della stazione ferroviaria di San Rossore. La donna, apparsa subito smarrita è stata accompagnata negli uffici, dove gli accertamenti degli agenti hanno permesso di scoprire la denuncia di scomparsa a suo carico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La 40enne soffre di problemi psichici e pertanto i suoi cari erano fortemente preoccupati. Quando sono stati avvisati del ritrovamento si sono subito precipitati a Pisa per riabbracciare la donna e riaccompagnarla a casa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella sanità pisana e mondiale: è morto il professor Franco Mosca

  • Trovato morto con una freccia di balestra nel petto

  • Coronavirus: ricercatori Aoup svelano una possibile correlazione con l'infiammazione della tiroide

  • Coronavirus: stop alla distribuzione gratuita delle mascherine nelle farmacie

  • Coronavirus in Toscana, 12 nuovi casi: nel pisano 2 positivi in più e nessun decesso

  • Pratale-Don Bosco: muore in casa a 37 anni

Torna su
PisaToday è in caricamento