Ancora spaccio di droga in piazza Vettovaglie: arrestati due 20enni

Due tunisini di 20 anni anni sono stati arrestati per detenzione e spaccio di droga. I ragazzi sono stati sorpresi a vendere eroina a un tossicodipendente. In tutto nascondevano 12 grammi di stupefacenti

Giovedì scorso, nel corso dell’ennesima operazione antidroga, i Carabinieri di Pisa hanno arrestato B.M. e N.M.E, entrambi tunisini del ‘92 arrivati da poco tempo in Italia. I ragazzi clandestini sono stati sorpresi a vendere eroina a un tossicodipendente pisano in piazza delle Vettovaglie. Nel corso delle indagini, i militari sono riusciti a trovare anche il luogo dove venivano nascoste le altre dosi pronte per lo spaccio.

Al termine dell’operazione sono stati sequestrati 12 grammi di drogra, divisi in dosi di eroina, cocaina ed hashish. I due arrestati sono stati portati in carcere a disposizione dell’autorità giudiziaria. Salgono a tre in soli due giorni gli arresti in Piazza delle Vettovaglie, da poco era stato arrestato un altro tunisino e un disabile sempre per motivi di spaccio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viale delle Cascine: muore alla guida mentre è fermo al semaforo

  • Fisica, matematica, chimica: la Normale di Pisa è la prima università al mondo nella ricerca

  • Dà in escandescenze e devasta il ristorante di fronte a clienti e proprietari

  • Lutto all'Università: è morto il professor Berardo Cori

  • Bagno di folla per Mika in centro a Livorno: suona con lui uno studente Unipi

  • Pontedera, scontro auto-moto: perde la vita 38enne

Torna su
PisaToday è in caricamento