Senza dimora, emergenza freddo: distribuiti sacchi a pelo e coperte

Ogni giorno gli operatori della Società della Salute distribuiscono pasti e bevande calde a chi vive in strada. Aumentati i posti letto nella struttura di accoglienza di Via Conte Fazio

Ottantasette sacchi a pelo termici e sedici coperte già distribuite dalla fine di dicembre ad oggi. Formalmente non è scattata l’allerta meteo perché, almeno stando alle previsioni, oggi (martedi 17 gennaio) e domani sera la temperatura scenderà di un paio di gradi rispetto alla minima degli ultimi giorni per poi tornare ad aumentare già da giovedi. Ma la Società della Salute e le cooperative sociali impegnate in “Homeless”, il progetto dedicato all’accoglienza delle persone senza dimora e che ha sua sede principale nell’asilo notturno di Porta a Mare, già da qualche settimana hanno lanciato “l’emergenza freddo” rivolta alle circa duecento persone senza dimora che vivono a Pisa.

Di conseguenza la capienza della struttura d’accoglienza è stata portata da 24 a 34 posti letto, il massimo possibile per il centro di Via Conte Fazio, e i turni giornalieri  per il servizio di strada degli operatori della Società della Salute e delle cooperative sociali sono stati raddoppiati: al consueto “giro” pomeridiano, che si svolge tutti i giorni dalle 16 alle 19 e durante il quale ultimamente sono stati consegnati anche i sacchi a pelo e le coperte, infatti, nelle ultime settimane si è aggiunto il turno serale, dedicato alla distribuzione della cena, preparata dalla mensa universitaria, e di bevande calde. Tutte le sere, festivi inclusi, due operatori della Società della Salute consegnano un pasto e una bevanda calda ai senza dimora che vivono in strada e hanno rapporti sporadici con i servizi sociali. Unica eccezione, il mercoledì ma solo perché la distribuzione dei pasti è affidata ai volontari dell’associazione “Amici della Strada”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus e sovraffollamento, nuova ordinanza: positivi inviati in albergo

  • Spiagge di ghiaia a Marina, alga tossica 6 volte oltre i limiti: "Fate attenzione"

  • Scuola, nuovo incontro per la ripartenza: si va verso il prolungamento della didattica a distanza

  • Coronavirus in Toscana, 9 casi in più e zero decessi nelle ultime 24 ore

  • Consegna a domicilio di cocaina: in manette due fratelli pusher

  • Coronavirus in Toscana, 9 casi in più: a Pisa giornata da zero nuovi contagi

Torna su
PisaToday è in caricamento