Esplosione nella notte a Vicopisano: distrutto un magazzino edile

Il boato è stato sentito in molte località vicine intorno a mezzanotte. Non si esclude la causa dolosa

Immagine di archivio. Sotto il magazzino prima dell'esplosione

Violenta esplosione intorno alla mezzanotte della scorsa notte, fra il 22 ed il 23 luglio, in via Cesana 6 a Vicopisano. Un magazzino edile è letteralmente saltato in aria con un botto fragoroso, avvertito da moltissimi cittadini delle località vicine. Ora non restano che macerie. 

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Cascina ed i Carabinieri di Pontedera per i dovuti accertamenti. La prima ricostruzione parla di una fuga di gas, ma non si esclude che possa essere stata un'azione dolosa a provocarla. Non ci sono stati feriti. 

magazzino edile distrutto 23 luglio 2019 vicopisano-2

(Immagine di archivio. Sotto il magazzino prima dell'esplosione)

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Peccioli: morta una donna

  • Maltempo: codice giallo per temporali nelle zone interne orientali della Toscana

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Cascina: il corpo di un 64enne ritrovato dietro la chiesa dell'Arnaccio

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

  • Alcol e droga a 16 anni: ricoverata in gravi condizioni

Torna su
PisaToday è in caricamento