sabato, 19 aprile 13℃

Centro Storico: controlli a tappeto, espulsi undici clandestini

La polizia, dopo una giornata di controlli nelle zone maggiormente a rischio, come il quartiere della stazione e alcuni punti del centro storico, ha espulso 11 nordafricani che sono risultati essere clandestini

Redazione PisaToday20 luglio 2012

Pisa: 24 ore ininterrotte di controlli sul territorio, per lo più nelle zone del centro storico meta della movida notturna e dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno portato all'espulsione di 11 nordafricani, risultati clandestini. Sono già in corso di trasferimento nei Centro di identificazione ed espulsione.

L'operazione, coordinata dalla polizia, ha interessato i quartieri della stazione e il centro storico, dove i poliziotti hanno sottoposto a controlli decine di persone e mezzi, i cui dati identificativi sono stati vagliati dalla banca dati delle forze dell'ordine. Le aree battute a tappeto, con specifici controlli antidroga, erano state anche al centro di un incontro tra il prefetto Francesco Tagliente e alcuni rappresentanti di Confesercenti e dei comitati cittadini che denunciavano proprio la situazione di degrado e pericolosità che si viveva in quei quartieri.

Annuncio promozionale

"Bene così, questo è ciò che la città aveva chiesto ed è un bel segno d’ascolto tempestivo ed efficace - ha affermato il sindaco Marco Filippeschi sull’operazione anticrimine di ieri sera nel centro cittadino - Questo sforzo di contrasto  sarà tutt’uno con quello di riqualificazione delle aree del centro storico più esposte".

Centro Storico
espulsioni
sicurezza

Commenti