Buti, estorceva soldi al padre per comprarsi la droga: arrestato

Il giovane uomo è stato arrestato dai Carabinieri con l'accusa di estorsione nei confronti del padre adottivo, a cui chiedeva soldi per comprarsi le dosi. Il ragazzo era già stato segnalato per molestie ai passanti e sospettato di furto

E' stato arrestato e portato al Don Bosco di Pisa un giovane uomo residente a Buti, accusato di estorsione ai danni del padre adottivo, al quale chiedeva costantemente soldi per comprarsi la droga. Era già stato segnalato per molestie ai passanti, in cerca di soldi e cibo, e sospettato di alcuni furti. Il padre, dopo aver cercato di tenere sotto controllo il ragazzo maggiorenne, ha deciso che non poteva farcela da solo e si è rivolto ai Carabinieri.

E' stata quindi eseguita la custodia cautelare in carcere disposta dal Gip. Del caso adesso se ne occuperanno i servizi sociali.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Principio di incendio al Centro dei Borghi: evacuato

  • Lavoro: 16 assunzioni alla SEPI

  • Ciak si gira: a Pisa il via alle riprese della seconda stagione de 'L'amica geniale'

  • Maltempo in Toscana: in arrivo piogge e temporali

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 21 e 22 settembre

  • Temporali in arrivo: allerta meteo arancione su tutta la Toscana

Torna su
PisaToday è in caricamento