Pontedera, evade dai domiciliari: arrestato

Il giovane, un 23enne, è stato sorpreso dai Carabinieri in via Firenze: doveva essere agli arresti domiciliari per reati contro la persona

Nella mattinata di ieri, 8 febbraio, i Carabinieri di Pontedera hanno arrestato un cittadino rumeno di 23 anni per il reato di evasione. Lo stesso, sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari per reati contro la persona, è stato sorpreso fuori dalla sua abitazione in via Firenze, senza un giustificato motivo. Trattenuto nelle camere di sicurezza, verrà giudicato nella giornata di sabato con rito direttissimo
dal Tribunale di Pisa.

Potrebbe interessarti

  • Attenzione al ragno violino: come difendersi dal suo morso

  • Mantenere puliti i capelli: le abitudini più comuni da evitare

  • Come pulire e igienizzare i bidoni della spazzatura

  • Utilizzo del forno a microonde: attenzione alla salute

I più letti della settimana

  • Tutti con gli occhi al cielo: arriva l'eclissi di Luna

  • Scooter contro auto: muore 18enne

  • Incidente stradale sull'Arnaccio: due persone in ospedale

  • Ricerche per una donna dispersa in mare: ritrovata sulla spiaggia di San Rossore

  • All'ospedale Cisanello il metabolismo si studia in una stanza

  • Morto in scooter a 18 anni: la polizia cerca un possibile testimone chiave

Torna su
PisaToday è in caricamento