Pontedera, evade dai domiciliari: arrestato

Il giovane, un 23enne, è stato sorpreso dai Carabinieri in via Firenze: doveva essere agli arresti domiciliari per reati contro la persona

Nella mattinata di ieri, 8 febbraio, i Carabinieri di Pontedera hanno arrestato un cittadino rumeno di 23 anni per il reato di evasione. Lo stesso, sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari per reati contro la persona, è stato sorpreso fuori dalla sua abitazione in via Firenze, senza un giustificato motivo. Trattenuto nelle camere di sicurezza, verrà giudicato nella giornata di sabato con rito direttissimo
dal Tribunale di Pisa.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Un rumeno, e ci risiamo

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Polizia Municipale: in arrivo taser, spray irritante e manganello

  • Cronaca

    Sant'Ermete, niente incontro col Comune: occupato il cantiere delle case popolari

  • Cronaca

    Pontedera, fermato mentre spaccia: nei guai un 20enne

  • Cronaca

    Voli sopra la città: raccolte oltre 1500 firme per chiedere la fine dell'inquinamento acustico

I più letti della settimana

  • San Giuliano Terme: cadavere ritrovato vicino ad un fosso

  • Intervento chirurgico eccezionale a Cisanello: salvato paziente in gravi condizioni

  • Cadavere impiccato a San Giuliano Terme: è suicidio

  • Incidente a Migliarino: auto fuori strada dopo l'impatto

  • Via Cattaneo: chiusa la macelleria islamica

  • Trascinata dall'auto del fidanzato: è grave

Torna su
PisaToday è in caricamento