Pontedera, evade dai domiciliari: arrestato

Il giovane, un 23enne, è stato sorpreso dai Carabinieri in via Firenze: doveva essere agli arresti domiciliari per reati contro la persona

Nella mattinata di ieri, 8 febbraio, i Carabinieri di Pontedera hanno arrestato un cittadino rumeno di 23 anni per il reato di evasione. Lo stesso, sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari per reati contro la persona, è stato sorpreso fuori dalla sua abitazione in via Firenze, senza un giustificato motivo. Trattenuto nelle camere di sicurezza, verrà giudicato nella giornata di sabato con rito direttissimo
dal Tribunale di Pisa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella sanità pisana e mondiale: è morto il professor Franco Mosca

  • Coronavirus: ricercatori Aoup svelano una possibile correlazione con l'infiammazione della tiroide

  • Coronavirus: stop alla distribuzione gratuita delle mascherine nelle farmacie

  • Coronavirus in Toscana, 12 nuovi casi: nel pisano 2 positivi in più e nessun decesso

  • Pratale-Don Bosco: muore in casa a 37 anni

  • Perde il controllo e si ribalta: il conducente esce prima che le fiamme distruggano l'auto

Torna su
PisaToday è in caricamento