Furti nei parcheggi dei supermercati: fermate due 50enni

La Polizia ha bloccato le donne la mattina di sabato, prima di un possibile colpo nel parcheggio sotterraneo del Carrefour, a San Giuliano Terme

Giravano in auto nei parcheggi dei supermercati della zona, pronte a colpire con borseggi e furti quando le vittime abbassavano la guardia. Le volanti della Polizia però, oggi 12 gennaio, erano pronte ad impedirlo e così due 50enni nomadi sinti sono state fermate nell'area di sosta sotterranea del Carrefour, a San Giuliano Terme.

Il fermo è avvenuto intorno alle ore 12. Gli agenti, in pattugliamento nell'ambito dei maggiori controlli disposti dal Comitato Ordine e Sicurezza, hanno notato il muoversi sospetto delle signore, bloccandole prima che potessero compiere un possibile furto ai danni di un'auto in sosta. Le due sono state fermate a bordo di una Fiat 500 bianca, con la quale giravano nel parcheggio alla ricerca di una potenziale vittima. Il modus operandi conosciuto dagli inquirenti consiste nell'aspettare il momento giusto per aprire lo sportello della macchina della vittima quando è distratta, o quando fa manovra, per poi fuggire con la borsa presa ad esempio dal lato passeggero. Nelle scorse settimane si sono registrati vari episodi.

In possesso delle due 50enni è stata trovata della refurtiva passata, una borsa provento di un furto eseguito lo scorso 29 dicembre. Il bene è stato già riconsegnato alla legittima proprietaria. Le due sono state quindi denunciate per ricettazione. Le donne erano anche in possesso anche di strumentazione usata per togliere l'antitaccheggio dagli indumenti in vendita nei negozi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (23)

  • Saranno le stesse trugole che mi hanno sfondato il vetro l'anno scorso, sempre al parcheggio sotterraneo del Carrefour...

  • Se gli tagliassero le mani a chi ruba si risolverebbe qualcosa

    • Sì, avrebbero pure la pensione di invalidità e l'accompagnamento.

  • Preferisco "estirpare" l'evasione fiscale, la corruzione e la mafia. I comportamenti, non le PERSONACCE! Guardate il dito e non VEDETE la luna.

  • Razzaccia da estirpare come le erbacce tra le pietre per strada.

  • se in italia non si mette fine a queste schifezze, questo paese si meriterebbe sul serio una protesta popolare a oltranza, che i gilet gialli in confronto sono dei boy scout. è l'ora di finirla dato che il fatto che saranno subito liberate con tante scuse, sarà la solita, unica certezza.

  • La 500 bianca confiscata subito in quanto strumento di lavoro illecito ed immediata espulsione dal nostro paese. Poi donazione della vettura a qualche terremotato. Se le lasciano libere anche questa volta bisogna che intervenga qualche Eroe che difende gli italiani. Complimenti alle Forze dell’Ordine!

    • seee... se viene fatto tutto quello che hai scritto... vuol dire che non siamo più in italia.

      • Basta essere tutti d’accordo... è il popolo che comanda in Italia ora. E poi abbiamo gli Eroi in Comune e al Ministero dell’Interno che difendono gli italiani. Spero che presto a dirigere la Regione arrivi la Ceccardi. Se è il Governo del Cambiamento che l’Italia cambi

        • C’era una volta l’Italia indipendente e con moneta sovrana: la Lira. Un giorno arrivò Prodi che cedette buona parte della sovranità all’Europa, consenti alle persone fisiche e giuridiche di muoversi liberamente in Europa e adottò l’euro in luogo della Lira. Starete meglio diceva Prodi! Guadagnerete di più e lavorerete di meno! Ma dovrete fare un sacrificio per questo. Vi prenderò direttamente dal conto corrente dei soldi che poi vi restituirò  Poi lui e altri non eletti misero in Italia le tasse più alte del mondo e aprirono i confini anche ai clandestini concedendo loro i diritti degli italiani. Il popolo soffriva: le aziende delocalizzavano, i laureati emigravano, i pensionati andavano in Portogallo. Ma arrivarono dei SuperEroi, i Fantastici 4: Salvini, Ceccardi, Ziello e Conti. Salvini fermò gli sbarchi, la Ceccardi demolì i campi rom, Ziello ridiede le case agli italiani e Conti cominciò a sistemare Pisa. E vissero tutti felici e contenti.

        • povero Fabio, quanto sei illuso...

        • Hahaha!!!! Il popolo che comanda.... che barzelletta!!! Te voti ogni 4 o 5 anni e loro al potere si fanno i ca zzi loro. hahaha

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Classe in meno alla scuola 'Agazzi', risponde l'assessore: "Polemica strumentale e immotivata"

  • Politica

    Pontedera: inaugurata la sede della Lega nell'ex circolo Pd

  • Cronaca

    Tragedia a Pisa, malore fatale in casa: morta giovane di 23 anni

  • Cronaca

    Vicopisano: contenitori per la raccolta differenziata all'IC Ilaria Alpi 

I più letti della settimana

  • Multata per aver viaggiato con l'auto con targa straniera: "Vittima di ingiustizia"

  • Multe ad auto con targa straniera: prime due sanzioni a Pisa per il 'Decreto Sicurezza'

  • Peccioli: riapre il parco preistorico dei dinosauri

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 19 e 20 gennaio

  • Corso Italia: rapinano l'Ovs e feriscono con un coltello il vigilante

  • Trovato e sequestrato a Pisa lo yacht 'fantasma' dell'imprenditore Moretti

Torna su
PisaToday è in caricamento