Ponte della Vittoria, contrordine: stop alla sperimentazione della pista ciclabile

La circolazione tornerà ad essere come era prima dell'esperimento. I lavori di ripristino sono imminenti e potrebbero essere realizzati già nella notte tra giovedì e venerdì

Contrordine. Su Ponte della Vittoria verrà ripristinata la circolazione così come era prima della sperimentazione della pista ciclabile. Ancora non sono certi i tempi dell''intervento, che potrebbe essere realizzato già tra tra oggi e domani, ad ogni modo i lavori sono comunque imminenti. Resta l'impegno, da parte dell'amministrazione, a trovare comunque una soluzione per una pista ciclabile in sicurezza sul ponte. E' quanto emerso nel Consiglio Comunale di oggi, giovedì 21 settembre, grazie ad un question time del consigliere Raffaele Latrofa di 'Pisa nel Cuore'.

"La pista ciclabile su Ponte della Vittoria, se così vogliamo chiamarla - ha detto Latrofa - ha creato dei problemi che sono sotto gli occhi di tutti. Si è parlato di un esperimento ma io non credo che si possano fare sperimetazioni sulla pelle dei cittadini. Chiedo pertanto all'amministrazione se intende ripristinare la situazione antecedente ai lavori". 

La risposta è arrivata direttamente per voce del sindaco, Marco Filippeschi. "Premetto - ha esordito Filippeschi - che i risultati ottenuti in questo mandato sulla mobilità ciclabile non hanno precedenti nella storia del nostro comune, il che dimostra la nostra sensibilità su questo tema. L'esperimento è stato fatto con questo intento e coerentemente con le indicazioni che dà la Regione e sulla base del quale affida i finanziamenti. Nella Giunta di oggi abbiamo portato una delibera di indirizzo in cui, preso atto dei dati della sperimentazione e degli studi di traffico fatti da Pisamo e dalla Polizia Municipale, abbiamo deciso di ripristinare la viabilità su Ponte della Vittoria così come era prima della sperimentazione, fino alla messa a regime di una nuova circolazione, che consentirà di avere meno pressione su Ponte Vittoria e alle due rotatorie a monte e a valle di esso".

"E' comunque necessario - ha continuato Filippeschi - ridisegnare in tempi rapidi la ciclabilità verso il centro città realizzando un attraversamento sicuro dalle Piagge e utilizzando il marciapiede di Lungarno Buozzi. Il progetto ciclopista delll'Arno passerà quindi comunque dal Ponte della Vittoria. Questo è e rimane il nostro impegno". Nella delibera si dà inoltre "mandato agli uffici di valutare la fattibilità di una passerella ciclopedonale sospesa attaccata ai lati del ponte, salvo interventi più importanti da realizzare con finanziamenti europei".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pisa usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piena dell'Arno e maltempo: la diretta della giornata

  • Arno a Pisa, il sindaco: "Piena contenuta dalle spallette"

  • Piena dell'Arno a Pisa: negozi chiusi dalle 18.30, lunedì scuole chiuse

  • Passano la piena e la paura: Arno in calo LA DIRETTA

  • Piena dell'Arno: attivata la procedura di sicurezza, lungarni chiusi

  • Piena dell'Arno, fase di picco attesa per la tarda serata: "Ci siamo mossi in anticipo, siamo pronti"

Torna su
PisaToday è in caricamento