Vandali in azione all'ospedale: danneggiate le auto dei dipendenti

L'atto vandalico di notte: numerosi i finestrini in frantumi. Al vaglio le immagini della videosorveglianza

Prese di mira, nella notte tra domenica 12 e lunedì 13 gennaio, le auto dei dipendenti in turno di notte nei parcheggi dell'Aoup all'ospedale Cisanello di Pisa. Numerosi i finestrini spaccati, con una distesa di vetri disseminati sull'asfalto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La Direzione aziendale, esprimendo profondo rammarico per quanto accaduto, trattandosi di un fatto gravissimo che colpisce lavoratori che prestano in ospedale un servizio prezioso per l’intera collettività, si è immediatamente attivata con la Prefettura per accertare i fatti ed intraprendere le azioni conseguenti - fanno sapere dall'Azienda - sono stati messi a disposizione dell’autorità giudiziaria i filmati girati dalle telecamere, essendo il parcheggio sorvegliato, e sono in corso le indagini per risalire agli autori mentre il caso verrà posto all’ordine del giorno della riunione interistituzionale sulle problematiche di ordine pubblico e sicurezza che si terrà a Pisa nei prossimi giorni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spiagge di ghiaia a Marina, alga tossica 6 volte oltre i limiti: "Fate attenzione"

  • Scuola, nuovo incontro per la ripartenza: si va verso il prolungamento della didattica a distanza

  • Bimbo di 5 anni salvato dalle sofferenze di un tumore, i genitori: "Grazie"

  • Coronavirus in Toscana, 5 nuovi casi: un decesso a Pisa

  • Consegna a domicilio di cocaina: in manette due fratelli pusher

  • Sangue nella movida pisana: ragazzo colpito al volto da una bottigliata

Torna su
PisaToday è in caricamento