Raid alle auto in sosta: finestrini spaccati in tutto il centro storico

Segnalati decine di vandalismi avvenuti in nottata fra martedì 8 e mercoledì 9 gennaio. Indaga la Polizia

Una delle auto danneggiate in Piazza San Silvestro. Sotto la mappa dei vandalismi

Una scia di danneggiamenti, da Piazza Giusti fino a Piazza San Silvestro. Nella notte fra l'8 ed il 9 gennaio ignoti hanno fatto un vero e proprio raid a Pisa: stamani sono decine le segnalazioni di vetri spaccati alle auto in sosta.

La zona più colpita è stata quella del quartiere San Martino, con auto danneggiate in via Sancasciani, via Gori, via Bovio, via Giordano Bruno, via San Martino e lungarno. Almeno tre spaccate anche in via Corridoni, dove anche due giorni fa c'erano stati altri danneggiamenti simili.

Dalle vetture sono stati rubati vari effetti personali, fino agli spiccoli tenuti negli scomparti dell'abitacolo. Sono almeno 20 i casi accertati dalla Polizia, ma potrebbero essere molti di più. Gli agenti hanno avviato le indagini alla ricerca degli autori del gesto.

furti spaccati finestrini auto mappa 9 gennaio 2019-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (27)

  • Per una sparatoria a Roma Salvini si è sentito in dovere di dire che è colpa della Raggi con un totale stravolgimento della realtà, visto che la Raggi non si occupa di gestire le forze dell'ordine, cosa che spetta proprio a lui. Adesso a chi darà la colpa di quanto avvenuto a Pisa? Di nuovo al M5S o alla Merkel? Questo sindaco qui invece va bene, è capace? Salvini inasprisci le pene contro questi crimini e preoccupati di assumere più poliziotti anziché scaricare su chi non ha colpe!!!

  • Devono mettere telecamere " intelligenti" dappertutto e, possibilmente, intensificare i controlli ( soprattutto notturni) mediante operatori delle forze dell'ordine. E, poi, c'è sempre il problema delle leggi nazionali. Inasprire le pene e, soprattutto, applicarle. A parole sembrerebbe facile, ma nella realtà ( non so perchè;) non si riescono a concretizzare questi semplici concetti.

  • a me sembra che si vada peggio

  • Purtroppo la sicurezza strombazzata in campagna elettorale è stata tutta un bluff.

  • Secondo me è stata un’onda d’urto emessa da uno dei miei rutti post natalizi...scusate, ripagherò tutto

  • grazie ''sindaco'' fascista x la sicurezza che ci da!

  • 4 auto colpite e danneggiate nella sola via Sancasciani...troppi anni di abbandono e di degrado sono difficili da rimediare ...la politica della sinistra e delle precedenti amministrazioni ha lasciato un segno indelebile .....

    • Se il segno è indelebile, implica che non è cancellabile. Se è così, chi ha chiesto potere per cancellarlo ha mentito, oppure non sta facendo quel che ha promesso. Tuttavia accade che questo vandalismo è in verità INEDITO, è cioè nuovo, non è il trascinamento di un'eredità. Fa comodo pensarlo, ma non è così. È piuttosto parente del trend dei gilet gialli francesi, fenomeno tutto interno alla nuova modalità di concepire la protesta politica nell'era dei post-partiti. Quella politica che in Italia è rappresentata da Lega e M5s, a Pisa dai suoi interpreti locali. Come diceva Arbore: meditate gente, meditate...

      • vabbè io scherzo ma tu stai male davvero

      • La “nuova modalità di concepire la protesta politica” con un “vandalismo inedito” semplicemente non è lecita. Ma detto così è molto chic ed un po’ radical finché i vetri della macchina rotta non sono i suoi. Allora mediterebbe...

  • Si direbbe un fenomeno di vandalismo alla scala urbana: nessun commento da ziello Conti o Bonanno. Un po' di ore di straordinario di polizia municipale fuori dagli uffici e di notte no? Un minimo di spiegazione nemmeno?

  • Siamo in italia, rassegnamoci. Qualcuno spera che l'italiano medi cambi testa? Non credo e quindi non lamentiamoci dei nostri politici che sono lo specchio di tutti noi, popolo destinato (per fortuna diranno gli altri Stati) a sparire

  • Nell'ultima settimana viste decine di auto con i finestrini rotti in Via Corridoni, via Fratti, via Vespucci, ci sono piu' vetri in terra che alla Saint Gobain, che facciamo ci organizziamo noi per fermare questi delinquenti?

  • Pisa terra di nessuno e piena di balordi senza regole altro che buonismo!

  • Colpite anche 6 auto in via Marconi, zona San Giusto, tra cui la mia.....

  • Colpite auto anche nel parcheggio dell’esselunga

  • Colpite anche auto in Via Marco Polo (la mia), in Via Vespucci, e Via Corridoni

  • le uniche soluzioni sono un garage oppure la polizza cristalli....

    • La polizza cristalli non copre gli atti vandalici, e se anche passasse c'è quasi sempre una franchigia o uno scoperto. Comunque non è proprio una soluzione...

  • animali loro e chi li ha educati alla violenza, all'ignoranza, all'assenza di valori e alla totale assenza di senso civico e rispetto della legge e delle persone. se presi (magari): pagare danni e due anni di lavoro (gratis) socialmente utile.

  • Beh polizia di vario genere e carabinieri fanno quello che possono. Vigilano sui venditori ambulanti, stanno parcheggiati davanti la stazione... Non è che possano essere onnipresenti. Capisco che Conti aveva promesso sfracelli ma mi sa che ci dovremo rassegnare. Niente poliziotti in più dal ministero, niente sicurezza in più x la città.

  • un'auto è stata colpita davanti al varco elettronico di San Martino.. spero che recuperino qualcosa dalle immagini della telecamera ed individuino queste emerite teste di pene. Questo Lupin III che voleva fare fortuna con cosa? Le autoradio costano 30 euro nuove e nelle macchine colpite sono tutte integrate nel cruscotto.. quindi? monetine? fazzoletti mocciosi? bottigliette di acqua vuote?

  • I numeri mi sa che sono ultrasottostimati ... Circa 10 solo in via Bovio

  • Pisa città sicura...

  • E' successa la stessa cosa nel quartiere di Santa Maria la notte tra venerdì 4 e sabato 5 gennaio. Il finestrino anteriore del paseggero della mia macchina, un Range Rover, è stato letteralmente piegato all'interno dell'abitacolo con intrusione e furto di un semplice lettore mp3 neanche visibile ma inserito all'interno del bracciolo. L'intrusione è stata fatta senza crearsi nessun problema davanti all'ingresso del B&B Pensione San Tommaso, proprio dietro all'Arcivescovado. Credo sia il caso che almeno una volante giri nella zona tra P.za dei Cavalieri, Mensa Universitaria e strade limitrofe. Sarà un caso ma da quando si parla di cinghia stretta contro la criminalità, sono successi ancor piu casi del genere.

    • Hai ragione, la situazione è peggiorata

  • Va bene così.....vero?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lanciarono liquido dallo scooter sui passanti: denunciati due minorenni

  • Offerte di lavoro

    'Borsa Mercato Lavoro' alla Leopolda: 600 offerte e colloqui con le aziende

  • Cronaca

    Cena di beneficenza per l'istituto Matteotti vandalizzato: raccolti quasi 2500 euro

  • Cronaca

    Come sopravvivere nella ricerca di nuovi mondi: a Pisa il corso 'Space Biology'

I più letti della settimana

  • Incidente in via del Nugolaio a Cascina: morta una donna

  • Trascinata dall'auto del fidanzato: è grave

  • Tatuatore pisano tiene in ostaggio due persone armato di pistola e coltello: arrestato

  • Vive in cantina, occupa una casa in Sant'Ermete e il Comune gli fa causa: "Uno dei tanti casi, servono risposte"

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 16 e 17 febbraio

  • Degrado in via Cattaneo, Nap-FdI: "Quartiere ghetto, servono più controlli"

Torna su
PisaToday è in caricamento