Foto porno nel cimitero: tre denunciati

La donna era vestita da suora e posava anche sdraiandosi sulle lapidi. La coppia protagonista è residente nel pisano

(foto d'archivio)

Un cimitero trasformato in un set per foto porno. E' successo nel piccolo cimitero di San Donato in Greti, nel comune di Vinci (Firenze).
Tre persone, due uomini e una donna, sono stati denunciati dai Carabinieri. Il tutto, secondo quanto riporta l'agenzia Ansa, sarebbe successo nel primo pomeriggio di ieri, 12 marzo.
E' stato un cittadino ad accorgersi della presenza dei tre, con la donna in abiti succinti e travestita da suora che si faceva fotografare in pose sessualmente provocanti, anche sdraiata sulle lapidi.

I protagonisti della vicenda, riporta sempre l'Ansa, sono tutti 30enni: la donna e il fidanzato, residenti nel pisano, e il terzo uomo originario di Fucecchio, in provincia di Firenze.
Tutti e tre, già noti alle forze dell'ordine per piccoli reati, sono stati denunciati. I Carabinieri hanno sequestrato la macchina fotografica utilizzata per gli scatti. L'intento sarebbe stato quello di fare solo foto e non video da immettere nei canali della pornografia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (7)

  • Bravi continuate cosi' venite anche a pisa in piazza dei miracoli cosi' la gente risparmia i soldi del biglietto

    • ha ha ha!!!

  • ho capito... ma ste foto si possono vede'?

    • Il morto di fig@ ci mancava

  • Premetto che non sono credente... Però è da sottolineare la mancanza totale di rispetto... E soprattutto l'idiozia di questi elementi... Galera, galera, galera... Ma di quella alla Fuga di Mezzanotte

  • Demenzialità allo stato puro. Poracci.

  • una botta di vita in un luogo di morte .....eros e thanatos.....

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Frecce Tricolori: sul litorale grande show nonostante la minaccia maltempo

  • Cronaca

    Verso la nuova Arena: lunedì assemblea pubblica a Palazzo dei Congressi

  • Meteo

    Il maltempo non molla la presa: prolungata ancora l'allerta meteo

I più letti della settimana

  • I pesciolini d'argento (che non vivono nell'acqua): cosa sono e come proteggere la casa

  • Ateneo in lutto: è morto il professor Pietro Armienti

  • 'Pisa Air Show': tutto quello che c'è da sapere per vedere lo spettacolo

  • Canapisa questione nazionale: anche Selvaggia Lucarelli scende in piazza

  • Muore vigile del fuoco 46enne: il cordoglio dei colleghi

  • Meteo, c'è la svolta: ecco quando arriverà il caldo

Torna su
PisaToday è in caricamento