Vandali in palestra: strappate le foto dei baby cestisti

E' successo al Palatenda di Peccioli. La denuncia della Pallacanestro Valdera

Le foto strappate nel cestino

Un gesto sprezzante, senza senso, denunciato dalla Pallacanestro Valdera, società sportiva attiva tra Capannoli e Peccioli.
Una foto con qualche riga pubblicata su Facebook per esprimere l'amarezza per ciò che qualcuno ha commesso.

"La Pallacanestro Valdera comunica con stupore, amarezza ma soprattutto sdegno che nella giornata di oggi (lunedì 29 aprile, ndr) presso il Palatenda di Peccioli sono state strappate e gettate nel cestino le foto di tutte le nostre squadre minibasket che erano appese nella bacheca che dal tunnel porta alla palestra - affermano dalla società sportiva - all'autore/i di tale gesto diciamo di farsi un esame di coscienza ed eventualmente spiegare il perché di questo ignobile gesto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: a Cisanello diversi casi in valutazione

  • Cisanello, tragico tamponamento tra auto: neonato perde la vita

  • Coronavirus: negativi i test effettuati

  • Lungarno Pacinotti: cede la paratia e precipita dalle spallette

  • Prenotazione Cup, servizio sospeso su tutto il territorio

  • Liceo Galilei di Pisa: studenti denunciano offese ricevute dai professori

Torna su
PisaToday è in caricamento