Scuola media 'Fibonacci': studente trova scheggia di vetro nel piatto

L'episodio è avvenuto giovedì mattina durante il servizio mensa. Subito sono scattate le procedure di controllo al centro cottura ed è stata avvisata la Asl che procederà con le opportune verifiche. I pasti sono stati regolarmente distribuiti

Un frammento di vetro è stato ritrovato ieri mattina intorno alle 13.40 all'interno di un piatto di pasta al pomodoro servito al refettorio della scuola media Fibonacci a Pisa all'interno del servizio mensa gestito in forma diretta dalla direzione scolastica con la ditta Elior ristorazione.

Il frammento si trovava nel piatto di uno studente della classe terza. Subito sono scattate le consuete procedure di controllo del centro di cottura e avvisata la Asl che procederà con le opportune verifiche. Il servizio mense del Comune di Pisa non ha subito alcuna variazione rispetto all'accaduto e i pasti sono stati regolarmente distribuiti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'emergenza ferma il Giugno Pisano: saltano Luminara, Gioco del Ponte e Palio

  • Coronavirus, 305 nuovi casi in Toscana: salgono a 4.122 i contagi dall’inizio

  • Coronavirus: primi esiti positivi in pazienti trattati con farmaco 'anti-terapie intensive'

  • Coronavirus: al via i tamponi in auto, come i 'pit stop'

  • Coronavirus: 290 nuovi casi positivi in Toscana

  • Coronavirus: 196 nuovi casi in Toscana, il dato più basso dall'inizio dell'epidemia

Torna su
PisaToday è in caricamento