Volterra, frana a Molino D'Era, il sindaco: "Si perdono opportunità per il territorio"

Per il primo cittadino si è perso troppo tempo per risistemare la frana che è avvenuta sulla SP 15, principale strada di accesso a Volterra dalla Valdera e da Pisa. I tecnici della Provincia stanno studiando soluzioni

Incontro in Provincia tra una delegazione di cittadini, giunti a Pisa assieme al sindaco di Volterra, e il presidente della Provincia Pieroni, l'assessore alla viabilità Santoni, l'ingegner Bellini e tutto lo staf tecnico del settore viabilità della Provincia di Pisa. La delegazione ha visto la partecipazione di gestori di attività turistiche, ricettive e commerciali, danneggiate dall'interruzione della SP 15 all'altezza di Molino d'Era, principale strada di accesso a Volterra dalla Valdera e da Pisa. Nell'arco di sette otto giorni verrà presa una decisione dai tecnici riguardo al percorso successivo, per il momento continua il disgaggio del versante di frana che si è aperto in prossimità della Quercia al chiodo. I tecnici stanno studiando soluzioni anche per il dissesto avvenuto a monte, che ha determinatto l'avvallamento di un terzo della carreggiata. Nella delegazione erano presenti i gestori o proprietari di strutture, come Santa Vittoria, Molinaccio, Supermercato Conad, Antica Badia, Villa Otium ed altre, che hanno rimarcato la necessità di fare presto, almeno per aprire un senso unico alternato.

"La stagione turistica - spiega il sindaco Marco Buselli - è iniziata e non è possibile permettere la perdita di ulteriori opportunità per il territorio. La Provincia ha ascoltato le richieste di un rapido ripristino e ha garantito di impegnarsi oltre la somma urgenza, per garantire una messa in sicurezza complessiva del versante. L'intervento rappresenta una priorità e su questo sono stato chiaro. Ora monitoreremo giorno per giorno la situazione, fino a che non sarà regolarizzata. In passato è stato speso troppo poco su Volterra, che soffre una condizione di isolamento inaccettabile. Ora è necessario dare una svolta, in modo da recuperare il gap che si è prodotto nel tempo, dirottando risorse sugli interventi prioritari".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Peccioli: morta una donna

  • Maltempo: codice giallo per temporali nelle zone interne orientali della Toscana

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Cascina: il corpo di un 64enne ritrovato dietro la chiesa dell'Arnaccio

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

  • Alcol e droga a 16 anni: ricoverata in gravi condizioni

Torna su
PisaToday è in caricamento