Strada Provinciale Francesca: la collina frana ancora e invade la carreggiata

Sabato notte è stata sfiorata la tragedia visto che la terra è caduta proprio mentre la via era aperta al traffico. Minacciata dal grande smottamento anche la villa dell'imprenditore Luciano Barachini

La frana sulla Provinciale Francesca con la villa dell'imprenditore Barachini minacciata dagli smottamenti

Un altro smottamento sabato sera lungo la Strada Provinciale Francesca, interessata da oltre un mese da una frana che ha colpito la collina sovrastante, minacciando tra l'altro anche la villa del'imprenditore Luciano Barachini. Sono stati i cittadini a segnalarlo, mentre poi è intervenuta la Protezione Civile. La terra franata è finita sull'unica corsia aperta, rischiando tra l'altro di provocare anche un incidente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Stanotte rientrando a casa ho trovato un’auto della Protezione Civile che sbarrava il transito sulla Francesca, il conducente mi ha detto che c’era stato un altro smottamento - afferma Alessandro Tantussi, un odegli abitanti - pare che la caduta di terra sia avvenuta proprio mentre il traffico era aperto, per cui si è seriamente rischiato di provocare un incidente. Per evitare ulteriori problemi è dovuta intervenire immediatamente la Protezione Civile con due autovetture, una prima ed una dopo la frana, per sbarrare il passo alle auto. Data l’indisponibilità, vista l’ora notturna, di personale e di transenne non hanno potuto bloccare il traffico proveniente da Ponticelli. Le auto in direzione Pontedera arrivavano in prossimità della frana e dovevano fare inversione".  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, approvato il decreto scuola: ecco cosa cambia

  • Coronavirus, l'emergenza ferma il Giugno Pisano: saltano Luminara, Gioco del Ponte e Palio

  • In Toscana scatta l'obbligo delle mascherine: chi deve indossarle e in quali occasioni

  • Emergenza Coronavirus: distribuzione di mascherine a domicilio per i cittadini pisani

  • Lutto nella sezione Aia di Pisa: muore a 41 anni Gennaro D'Archi

  • Coronavirus, i balneari pisani attendono con fiducia la bella stagione

Torna su
PisaToday è in caricamento