Toiano isolato dalle frane, una lettrice: "Il sindaco si sbaglia: è impossibile passare"

Caterina Mascagni ci aveva segnalato la situazione che sta vivendo il piccolo gruppo di case nel comune di Palaia. Ora ci ha inviato una foto che dimostra l'impossibilità di passare a causa della presenza di un cipresso caduto

Prosegue la sua lotta Caterina Mascagni per 'evitare la morte' di Toiano, il piccolo borgo nel comune di Palaia, abbandonato a se stesso, tra case fatiscenti e frane che hanno bloccato la strada che lo congiunge a Palaia. Il sindaco Alberto Falchi aveva affermato che un'auto comunque riusciva a passare perchè la terra era stata spostata. In realtà però non sembra essere così e Caterina lo dimostra inviandoci una foto, scattata la scorsa settimana. "Hanno fatto un piccolo passaggio tra il fango, ci passa giusto una macchina ma con molta fatica. Credo di aver provato a passare solo perchè era buio e non mi sono resa conto subito della difficoltà. Dopo questo piccolo passaggio ci si trova la strada totalmente sbarrata da altre due frane". Nella foto una delle due appunto: un cipresso che va da parte a parte, impedendo qualsiasi passaggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Frana Toiano-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus e commercio: dichiarato lo sciopero per punti vendita e supermercati

  • Coronavirus: 224 nuovi casi positivi in Toscana

  • Coronavirus, 305 nuovi casi in Toscana: salgono a 4.122 i contagi dall’inizio

  • Coronavirus: i negozi che effettuano consegne a domicilio a Pisa e provincia

  • Coronavirus: primi esiti positivi in pazienti trattati con farmaco 'anti-terapie intensive'

  • Coronavirus: 290 nuovi casi positivi in Toscana

Torna su
PisaToday è in caricamento