Monteverdi Marittimo: fratelli muoiono a pochi minuti l'uno dall'altro

Il primo si è sentito male in un'oliveta. Il fratello è andato in suo soccorso ma è stato ucciso anche lui da un malore

Sono morti a pochi minuti di distanza l'uno dall'altro due fratelli di 74 e 80 anni. Una tragedia che in un attimo ha strappato i due agli affetti più cari. E' successo nel primo pomeriggio di oggi, 8 marzo, in località Canneto, nel comune di Monteverdi Marittimo. Il più giovane dei due, Antonio Sabatino Serni, stava lavorando in un oliveto quando ha accusato un infarto che lo ha ucciso. In suo soccorso, oltre al 118, anche il fratello Giovanni che si è sentito male ed è stato stroncato anche lui da un malore. Inutili per entrambi i tentativi di rianimazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto travolge tavoli e clienti di una pizzeria in via dell'Aeroporto

  • Coronavirus e sovraffollamento, nuova ordinanza: positivi inviati in albergo

  • Meteo, il gran caldo ha i giorni contati: torna il maltempo

  • Cede controsoffitto all'interno dell'ospedale Cisanello

  • Coronavirus in Toscana, 9 casi in più e zero decessi nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus in Toscana: 4 nuovi casi, di cui 2 a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento