Allarme fuga di gas a Pontedera: era cattivo odore dalle fognature

Ad emettere l'esalazione erano dei materiali simili a vernici e solventi da uno scolo dell'acqua

(foto d'archivio)

Non una fuga di gas, ma lo stesso odore causato da materiali che si trovavano nei pressi della sede stradale, provenienti da un tombino. E' la conclusione a cui sono giunti i Vigili del Fuoco ed i tecnici intervenuti in zona Oltrera a Pontedera. 

Per sicurezza erano stati chiusi strade e negozi, a partire dalle ore 10 di stamani, 6 febbraio. L'odore di gas era localizzato sulla strada, per cui le aziende del gas hanno effettuato carotaggi per trovare la localizzazione della perdita. Alla fine i controlli hanno portato al ritrovamento nella fognatura di scolo dell'acqua di materiali simili a vernici e solventi, che emanavano un'esalazione molto simile. 

Passato il 'pericolo', le strade sono state riaperte, così come le attività commerciali temporaneamente chiuse. Gli accertamenti del caso sono stati compiuti dal del personale dell'Arpat.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Bonus Acqua: nel bando sarà favorito chi risiede da più tempo a Pisa

  • Cronaca

    Casale Marittimo: incendio distrugge una baracca

  • Politica

    Elezioni Europee, non solo Ceccardi: i candidati pisani in corsa per l'Europarlamento

  • Eventi

    San Giuliano Terme: tutto pronto per l'edizione 2019 dell'Agrifiera

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni stroncata da un malore: "Te ne sei andata tra le mie braccia"

  • Muore a 29 anni stroncata da un malore

  • Lascia lo zaino sul sedile dell'auto mentre porta il bimbo all'asilo: torna e trova il vetro spaccato

  • Donna investita sulla linea ferroviaria Viareggio-Pisa: ritardi alla circolazione

  • Morta a 29 anni per un malore: commosso addio a Rachele

  • Furto di fronte alla facoltà di Fisica: "Rubati 500 euro"

Torna su
PisaToday è in caricamento