Fugge dalla comunità disposta dal Giudice: arrestato 33enne

L'uomo si era allontanato lo scorso 4 maggio dal luogo disposto dall'Autorità Giudiziaria. Ora è agli arresti domiciliari

Nel pomeriggio di ieri, 15 maggio, i Carabinieri di Pontedera hanno arrestato a Pisa un polacco di 33 anni, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Pisa. L'uomo era sottoposto alla precedente misura dell'obbligo di dimora presso una comunità terapeutica, dalla quale si era allontanato dallo scorso 4 maggio. L'Autorità Giudiziaria, informata della circostanza, ha disposto l'aggravamento della misura, disponendo gli arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti

  • Aperitivi e cocktail estivi: 5 proposte da Marina a Calambrone

  • Attenzione al ragno violino: come difendersi dal suo morso

  • Bollette della luce: consigli per non avere brutte sorprese d'estate

  • Mantenere puliti i capelli: le abitudini più comuni da evitare

I più letti della settimana

  • Casting, a Pisa arriva 'L'amica geniale': si cercano comparse

  • Attenzione al ragno violino: come difendersi dal suo morso

  • Incidente stradale sull'Arnaccio: due persone in ospedale

  • Caso Ragusa, la Cassazione conferma: Logli condannato a 20 anni

  • Ricerche per una donna dispersa in mare: ritrovata sulla spiaggia di San Rossore

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 13 e 14 luglio

Torna su
PisaToday è in caricamento