Cascina, famiglia sterminata da funghi killer: i funerali nella chiesa di San Giorgio

I funerali di Simonetta Di Ruscio e dei suoi genitori si svolgeranno nella chiesa di San Giorgio, a partire dalle 15:30. Il figlio 13enne di Simonetta verrà dimesso nei prossimi giorni

I funerali di Simonetta Di Ruscio e dei suoi genitori Lino e Luisa, si svolgeranno oggi nella chiesa di San Giorgio, a partire dalle 15 e 30. Il figlio 13enne di Simonetta verrà dimesso nei prossimi giorni, il ragazzo è l’unico riuscito a salvarsi perchè ha ingerito una quantità minima di funghi, raccolti dalla madre in un boschetto vicino casa.

I funghi in questione sono velenosissimi e appartengono al genere amanite falloidi. Nel quotidiano il Tirreno si ricostruiscono i quattro giorni di agonia delle vittime, che si sono rivolte al medico troppo tardi. I Di Ruscio hanno iniziato a star male il giorno dopo aver ingerito i funghi: mal di pancia, conati di vomito. Il giovedì Simonetta era anche andata al lavoro a Pisa, ma a causa dei dolori insopportabili era tornata a casa. Sempre giovedì, ma di pomeriggio, i tre hanno chiesto aiuto alla cugina Daniela.

Prima di andare al pronto soccorso, sono stati visitati dal loro medico di fiducia, che si è accorto subito della gravità della situazione ma era troppi tardi. Il veleno dell'amanita, passate le 12 ore da quando è entrato in circolo, non lascia scampo. Una volta arrivati in ospedale è iniziato il calvario di Lino, Luisa e della loro figlia 40enne Simonetta.

 

La tragedia della famiglia Di Ruscio:

Cascina, mangiano funghi velenosi per cena: muoiono padre e figlia

Cascina | Mangiano funghi velenosi: muoiono padre e figlia, trapianto per la madre

Morti per intossicazione da funghi velenosi: le dichiarazioni dell'azienda ospedaliera

Funghi killer, famiglia distrutta: dopo il trapianto muore anche la madre Luisa

Genitori e figlia morti per funghi killer, una nipote: "Gli avevo detto di buttarli"

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Peccioli: morta una donna

  • Maltempo: codice giallo per temporali nelle zone interne orientali della Toscana

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

  • Cascina: il corpo di un 64enne ritrovato dietro la chiesa dell'Arnaccio

  • Alcol e droga a 16 anni: ricoverata in gravi condizioni

Torna su
PisaToday è in caricamento