martedì, 16 settembre 17℃

Ruba televisori all'Esselunga: in manette pregiudicato

L'uomo era il responsabile di un furto avvenuto nella mattina e di un altro nel pomeriggio: è stato arrestato per flagranza di reato. L'identificazione è stata resa possibile grazie alle telecamere a circuito chiuso

Redazione 21 dicembre 2011

Aveva il vizio di rubare all'Esselunga di Pisa ma alla fine un uomo di 40 anni, nato a Pisa ma residente a Livorno, è stato fermato dalla Polizia. Il personale di servizio antitaccheggio ha infatti segnalato ieri pomeriggio intorno alle 17,20 il furto di un televisore 22 pollici e di un decoder, per un valore pari a poco più di 200 euro.

Annuncio promozionale

La Volante, intervenuta al Centro Commerciale Pisanova, ha fermato il pregiudicato 40enne, che è stato individuato come responsabile anche di furti avvenuti in precedenza, grazie ai filmati delle telecamere a circuito chiuso del negozio. Ieri mattina infatti aveva rubato un'altra tv, nascondendola in una busta di carta e uscendo senza passare dalle barriere antitaccheggio.

L'uomo è stato arrestato per flagrante furto aggravato ed è stato condannato a un anno da scontare in carcere e al pagamento di 200 euro di multa.

furti

Commenti