Ruba alimenti nel negozio e spintona i vigilantes: in manette 43enne

E' successo sabato pomeriggio a Navacchio. La donna è stata fermata dai Carabinieri

Nel pomeriggio di ieri, sabato 22 settembre, a Navacchio, nel comune di Cascina, i Carabinieri hanno arrestato una donna ucraina di 43 anni che, dopo aver rubato da un negozio del posto generi alimentari per un valore complessivo di 50 euro, ha cercato di guadagnarsi la fuga spintonando il personale addetto ai controlli. I militari, prontamente intervenuti, l’hanno fermata e accompagnata presso la propria abitazione in regime detentivo, per il reato di rapina impropria.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Domanda tecnica, se il reato descritto nell'articolo si configura come "rapina impropria", quand'è che invece una rapina si definisce "propria"?

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Ghezzano, incidente nei pressi della Lidl: ferito un ciclista

  • Cronaca

    Migrante morto nel rogo in Calabria: il 29enne era stato spacciatore a Pisa

  • Cronaca

    Case popolari a Sant'Ermete, il Comune: "Nessun dialogo con chi fa dell'illegalità una bandiera"

  • Cronaca

    Vandali al Parco Tabucchi: a fuoco un cestino della spazzatura

I più letti della settimana

  • Intervento chirurgico eccezionale a Cisanello: salvato paziente in gravi condizioni

  • Trascinata dall'auto del fidanzato: è grave

  • Via Cattaneo: chiusa la macelleria islamica

  • Vive in cantina, occupa una casa in Sant'Ermete e il Comune gli fa causa: "Uno dei tanti casi, servono risposte"

  • Tatuatore pisano tiene in ostaggio due persone armato di pistola e coltello: arrestato

  • 'A Silvia' e l'ispirazione poetica: quando Giacomo Leopardi ritrovò l'amore a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento