Forza l'antitaccheggio e ruba vestiti in Corso Italia: denunciato

Il 31enne è stato fermato dai Carabinieri martedì. Denunciate poi tre donne per inosservanza del foglio di via obbligatorio per tre anni dal Comune di Pisa

Giornata di controlli ed interventi, come di consueto, ieri 21 agosto per i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Pisa. In particolare in Corso Italia, un cittadino georgiano di 31 anni è stato denunciato per furto aggravato di capi di abbigliamento, rubati da un'attività commerciale dopo aver forzato il dispositivo antitaccheggio.

Sempre nel pomeriggio i militari hanno denunciato all'Autorità Giudiziaria tre cittadine bosniache, due di 28 anni ed una di 35, per inosservanza del foglio di via obbligatorio per tre anni dal Comune di Pisa.

Infine durante un controllo alla circolazione stradale un cittadino venezuelano 38enne è stato sorpreso alla guida in stato di ebrezza alcolica.

Potrebbe interessarti

  • Aperitivi e cocktail estivi: 5 proposte da Marina a Calambrone

  • Attenzione al ragno violino: come difendersi dal suo morso

  • Mantenere puliti i capelli: le abitudini più comuni da evitare

  • Come pulire e igienizzare i bidoni della spazzatura

I più letti della settimana

  • Tutti con gli occhi al cielo: arriva l'eclissi di Luna

  • Scooter contro auto: muore 18enne

  • Incidente stradale sull'Arnaccio: due persone in ospedale

  • Ricerche per una donna dispersa in mare: ritrovata sulla spiaggia di San Rossore

  • All'ospedale Cisanello il metabolismo si studia in una stanza

  • Maltempo: allerta meteo per piogge e temporali

Torna su
PisaToday è in caricamento