Raggira e ferisce un coetaneo per rubargli il cellulare: arrestato 17enne

La vittima è stata colpita alla mano con delle forbici e ha perso sangue. Il minore è sospettato di diversi altri furti

Accusato di rapina e lesioni, è anche sospettato di diversi altri colpi. La Polizia ha arrestato ieri, 8 giugno, un 17enne nato a Pisa di origini straniere, che secondo la ricostruzione degli inquirenti prima ha derubato del cellulare un altro giovane 18enne, per poi ferirlo quando questi ha reagito.

Il fatto è avvenuto in un parco nei pressi dello stadio. Le modalità sono quelle già riscontrate in altri casi, come al Giardino Scotto lo scorso maggio: prima la richiesta di poter usare il telefono con una scusa, poi la fuga. In questo caso la vittima ha rincorso il coetaneo minorenne, fino a raggiungerlo ingaggiando con lui una colluttazione. E' in questo momento che il 17enne ha ferito alla mano il 18enne con un paio di forbicine, causando una copiosa perdita di sangue. 

La Polizia è stata chiamata dal proprietario della casa davanti la quale è avvenuto il confronto. Gli agenti hanno così arrestato in flagranza il 17enne, che adesso si trova all'stituto di detenzione per minori di Firenze in attesa dell'udienza di convalida.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (6)

  • Continuiamo a rimetterlo in giro, le misure alternative al carcere funzionano, disse l'ex sottosegretario (magistrato) alla Pisaniana. Come, no.

  • mandiamo a casa il Pd

  • non mi interessa ne la razza ne il colore ne dove sia nato, mi ibterssa solo che faccia tanta galera, ma tanta tanta

  • giusto! ma perché gli zingari 17enni non vengono arrestati???

  • siamo messi maluccio: ora hanno paura anke a scrive che e' uno zingaro!!!!!!............origini straniere, mah!!!

  • Il sangue non è acqua...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ordinanze antidegrado, Ziello contro studenti e Amici della Strada: "Idropulitrici are coming"

  • Cronaca

    Piazza Sant'Omobono, derubato sul posto di lavoro: scatta la catena della solidarietà

  • Cronaca

    Lavoro e proteste: lungo sciopero dei benzinai

  • Cronaca

    Normale al Sud, pace fatta con la Scuola Sant'Anna: "Nessun attrito"

I più letti della settimana

  • Tragedia a Navacchio: impiegato si impicca in banca

  • Fuochi d'artificio all'una di notte: cittadini svegliati (e arrabbiati)

  • I 4 eventi gratis di dicembre a Pisa da non perdere!

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi per l'Immacolata

  • Camionista accoltellato lungo la Fi-Pi-Li durante una lite

  • Fuochi d’artificio per la Festa della Chimica: i provvedimenti per la viabilità

Torna su
PisaToday è in caricamento