Ruba batterie al centro di raccolta rifiuti: in manette

E' successo venerdì mattina a Castelfranco di Sotto. I Carabinieri sono arrivati sul posto dopo una segnalazione

Risale a poche ore fa, intorno alle 7 di stamattina, venerdì 1 giugno, l’arresto operato dai Carabinieri della Stazione di Santa Croce sull’Arno che, a Castelfranco di Sotto, hanno fermato un macedone di 43 anni per furto aggravato presso il centro raccolta rifiuti.
L'uomo è stato sorpreso mentre stava asportando 40 batterie con un furgoncino. I Carabinieri, intervenuti prontamente su segnalazione, hanno fermato il 43enne e sequestrato la refurtiva, che deve invece seguire il dedicato iter di smaltimento.
Dopo le formalità, l’arrestato è trattenuto in camera di sicurezza, in attesa del rito direttissimo celebrato stamattina in Tribunale a Pisa.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sesta Porta, tra sangue e siringhe: bagni dei dipendenti usati come rifugio per i tossici

  • Cronaca

    Gestivano la "carne fresca" da far prostituire in strada: quattro persone in carcere

  • Cronaca

    Crollo ponte a Genova: soccorsi anche dalla Toscana

  • Cronaca

    Tentano il furto in casa mentre i proprietari sono in vacanza: un arresto

I più letti della settimana

  • Sette idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Crollo al Bagno Paradiso: camion abbatte l'ingresso e scappa

  • Estate 2018: le spiagge per nudisti della Toscana

  • 'Sei di Pisa se...': 10 elementi distintivi del pisano DOC

  • Marina di Pisa: pesca 'da record' al Fortuna Beach

  • Marina di Pisa, malore fatale mentre fa il bagno: muore 77enne

Torna su
PisaToday è in caricamento