Castellina Marittima, furto nel grande magazzino: arrestata una donna

La giovane 25enne aveva già messo a segno tre colpi nello stesso negozio, rubando merce per un valore di tremila euro. Sabato sera, in compagnia di un complice poi fuggito, aveva nascosto la refurtiva in un borsone schermato

Un nuovo colpo al negozio Malandrone Moda in località Malandrone, nel comune di Castellina Marittima. Sabato sera, intorno all'orario di chiusura, due persone si sono introdotte nel punto vendita rubando capi d'abbigliamento per circa 750 euro. Il proprietario ha così avvisato i Carabinieri della Compagnia di Volterra, che, giunti sul posto, all'esterno del grande magazzino hanno notato due persone. I due, alla vista della pattuglia, hanno intrapreso la fuga. E' stata però fermata la donna, R.L., 25 anni, nata e residente in Romania, in Italia senza fissa dimora, nubile, pregiudicata per lo stesso reato, che è stata arrestata per furto aggravato continuato in concorso. La 25enne aveva con se' un borsone schermato per eludere l'antitaccheggio: all'interno capi d'abbigliamento. La merce è stata restituita al proprietario del negozio.

Da ulteriori accertamenti è emerso poi che la donna si era resa autrice di ulteriore tre colpi messi a segno, nello stesso punto vendita, a gennaio e marzo. Nel corso dei colpi aveva rubato indumenti per un valore complessivo di 3000 euro circa. 
Il complice resta al momento sconosciuto anche se sono in corso indagini per la sua identificazione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Peccioli: morta una donna

  • Maltempo: codice giallo per temporali nelle zone interne orientali della Toscana

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

  • Alcol e droga a 16 anni: ricoverata in gravi condizioni

  • Due lievi scosse di terremoto a Castelnuovo Val di Cecina

Torna su
PisaToday è in caricamento