Calci, furto al Museo di storia naturale: rubato un corno in avorio del XVII secolo

I ladri sono entrati nella notte di venerdì ed hanno portato via il manufatto che al mercato nero può fruttare 30mila euro, insieme ad un altro oggetto sempre in avorio. L'allarme è scattato, ma la polizia privata ha pensato fosse causa del forte vento

Trafugato un corno di rinoceronte risalente al XVII secolo dal Museo di storia naturale dell'Università di Pisa, alla Certosa di Calci. Il furto è stato scoperto solo la mattina di sabato, quando una guida stava effettuando la visita guidata. I ladri sono entrati nella notte di venerdì 6 marzo rompendo il vetro di una porta-finestra, nascondendo poi all'esterno i segni dell'effrazione. L'allarme ha allertato la polizia privata, che però una volta giunta sul posto ha creduto che il sistema fosse scattato a causa del forte vento.

Il valore del corno può raggiungere i 30mila euro. Sottratto al museo anche un dente di narvalo, sempre in avorio. Al vaglio degli inquirenti adesso andranno le immagini delle telecamere di sorveglianza. Sembra probabile che il furto sia legato al mercato nero degli oggetti da collezione. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Potevate almeno mettere una foto del vero Museo di storia naturale di Calci. Questa è una foto del Museo di Storia Naturale dell'università degli studi di Firenze. Evidentemente era troppo faticoso selezionare una foto veritiera da google immagini...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cep, bimbo trova sconosciuto nel letto: "La famiglia voleva andare via da mesi"

  • Cronaca

    "Ripetute violazioni delle prescrizioni": il comune 'silenzia' il Leningrad Cafè

  • Cronaca

    Gioco del Ponte: "Malumori nelle Magistrature, a rischio la prossima edizione"

  • Cronaca

    Arrestato 20enne sospettato di spacciare a scuola: aveva 130 grammi di droga e 1550 euro

I più letti della settimana

  • Incidente in via del Nugolaio a Cascina: morta una donna

  • Trascinata dall'auto del fidanzato: è grave

  • Tatuatore pisano tiene in ostaggio due persone armato di pistola e coltello: arrestato

  • Il Gruppo Leonardo presenta AWHERO, un elicottero tutto 'pisano'

  • Case popolari, parapiglia a Sant'Ermete: feriti due vigili urbani

  • Nuove divise "scomode e pericolose" in ospedale: risponde l'Aoup

Torna su
PisaToday è in caricamento