Ancora un furto in Corte Sanac: razzia di articoli per la casa a 'Il Mappamondo'

Nuovo colpo dei ladri a Porta a Mare. Il negoziante: "Balordi in giro. La sera quando esco per tornare a casa ho paura"

Il negozio dopo il colpo

Altro giro, altra corsa. Stessa procedura, negozio diverso. Un altro colpo nella notte appena trascorsa, tra venerdì 5 e sabato 6 ottobre, in Corte Sanac a Porta a Mare. Pochi giorni fa il furto al bar 'Quattro Passi', ora invece è il turno del negozio di articoli per la casa 'Il Mappamondo'. La brutta sorpresa questa mattina all'orario di apertura. "Quando sono arrivato intorno alle 9 per aprire ho trovato la porta a vetri scassinata e rotta e l'interno sottosopra - racconta Tommaso Casprini - i ladri hanno avuto anche il tempo di mangiare perchè abbiamo trovato panini e bottigliette d'acqua".

Ingente il bottino: "Hanno rubato una fornitura di articoli per la casa già pronta da consegnare, l'hanno trovata tutta impacchettata e hanno fatto presto a portarla via, il valore era sui mille euro - spiega Casprini - inoltre hanno rotto la cassa e rubato circa 250 euro". A tutto questo si aggiunge naturalmente il danno alla porta.

"Così non si può davvero più vivere. La zona è degradata - denuncia il negoziante che si unisce così alla voce esasperata dei lavoratori del bar di fronte - alle nostre spalle è presente un'azienda ormai chiusa (ex Vitarelli, ndr) dove girano persone poco raccomandabili. Stamattina quando sono arrivato c'erano due balordi che litigavano animatamente". Non è la prima volta che 'Il Mappamondo' viene preso di mira. "Un anno fa venne rapinata una commessa nel vicino parcheggio, poi abbiamo già subito un altro furto - conclude Casprini - come sempre ci sono state tante belle parole per migliorare la sicurezza dell'area ma niente è cambiato. Quando la sera esco intorno alle 20 per tornare a casa ho davvero paura".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella sanità pisana e mondiale: è morto il professor Franco Mosca

  • Coronavirus: ricercatori Aoup svelano una possibile correlazione con l'infiammazione della tiroide

  • Coronavirus: stop alla distribuzione gratuita delle mascherine nelle farmacie

  • Coronavirus in Toscana, 12 nuovi casi: nel pisano 2 positivi in più e nessun decesso

  • Pratale-Don Bosco: muore in casa a 37 anni

  • Perde il controllo e si ribalta: il conducente esce prima che le fiamme distruggano l'auto

Torna su
PisaToday è in caricamento