Ladri alla Pubblica Assistenza di Calambrone: rubati computer e contanti per 1.700 euro

L'episodio si è verificato nella notte fra venerdì e sabato. Indagano i Carabinieri

Un brutto colpo per la Pubblica Assistenza del litorale. Nella notte tra venerdì 3 e sabato 4 febbraio dei ladri si sono introdotti nella sezione di Calambrone portando via computer e contanti per un valore complessivo 1.700 euro circa.

A scoprire il furto è stata la dipendente Cristina Snyder referente della sezione, che ha visto quanto accaduto quando è arrivata alle 7.45. Si è subito accorta che qualcosa non andava, così ha allertato l'Ufficio di Presidenza dell'associazione ed i Carabinieri.

"Nonostante tutti gli sforzi che l'associazione fa per tenere aperta e sempre più attiva la sezione - sottolinea uno sconsolato presidente Cavalli - in un contesto difficile nel lungo periodo invernale, alcuni hanno pensato di venire a rubare proprio qui, nonostante tutti coloro che di rivolgono a noi in momenti molto difficili. Non dimentichiamo che la Palp ha anche servizi per tutto il territorio".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavoro: 16 assunzioni alla SEPI

  • Spari al Cep: fermate due persone

  • Ciak si gira: a Pisa il via alle riprese della seconda stagione de 'L'amica geniale'

  • Si schianta con lo scooter contro un'auto: muore 21enne bagnino

  • Maltempo in Toscana: in arrivo piogge e temporali

  • Ragazzo cade dalle spallette sui lungarni

Torna su
PisaToday è in caricamento