Rubano il semaforo a San Giuliano Terme, il sindaco: "E' un nuovo sport"

Un ironico post del primo cittadino del comune termale Di Maio che denuncia su Facebook la sparizione del semaforo

I pali rimasti senza semaforo

"Un nuovo sport: il furto del semaforo al sottopasso della nuova viabilità di Gello a San Giuliano Terme". A denunciare il furto con un post ironico su Facebook è lo stesso sindaco del comune termale Sergio Di Maio. "Uno sport - prosegue il primo cittadino - che speriamo non abbia troppo seguito e che non diventi specialità olimpica. Con tutto il rispetto per i praticanti, trovo questa pratica decisamente stupida...oltre che pericolosa e costosa per l'intera comunità".

"Il semaforo è funzionale alla fruizione in piena sicurezza del sottopasso. Speriamo che questo sport finisca subito e che prevalga il senso civico - conclude Di Maio - a nome di tutta la comunità condanno fermamente il gesto, invitando chi eventualmente ha visto qualcosa a contattare la Polizia Municipale".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Uccisa dall'ex, la sorella di Elisa: "Non è stato un raptus, Federico aveva programmato tutto"

  • Incidenti stradali

    Donna investita da una moto: è grave

  • Cronaca

    Campus Cartoon School a Capannoli: ragazzi a lezione di cartoni animati

  • Politica

    Cinque anni di Consiglio Comunale: il bilancio del consigliere Mannini (M5S)

I più letti della settimana

  • Uccide la fidanzata e poi si toglie la vita: chi erano i due giovani

  • Riglione: folla e commozione per l'addio alla piccola Giorgia

  • Incidente in Fi-Pi-Li: grave una donna trasportata a Cisanello in elicottero

  • Lite alla stazione: 22enne accoltellato

  • San Miniato: uccide la ex fidanzata poi si toglie la vita

  • Giornata nazionale dell’Associazione Dimore Storiche Italiane: ville e palazzi aperti a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento