Rubano vestiti al centro commerciale: coppia in manette

I due hanno nascosto gli abiti all'interno di una borsa ma sono stati fermati dagli addetti alla vigilanza del negozio

Nel primo pomeriggio di ieri, 14 aprile, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Pontedera hanno arrestato per furto aggravato una coppia di giovani albanesi, 18 anni lui, 20 lei. I due, all’interno di un centro commerciale, hanno asportato capi di abbigliamento del valore complessivo di circa 200 euro. Dopo averli privati del sistema antitaccheggio, li hanno nascosti all’interno della borsa che la donna indossava, per essere poi fermati da un addetto alla sicurezza e immediatamente dopo dai Carabinieri, nel frattempo intervenuti.
Condotti in caserma, al termine delle formalità di rito, l’uomo è stato accompagnato presso la propria abitazione, in regime di arresti domiciliari, in attesa del giudizio direttissimo disposto per stamattina davanti al Tribunale di Pisa, mentre la donna è stata rimessa in libertà ai sensi dell’art. 121 delle norme di attuazione C.P.P.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavoro: 16 assunzioni alla SEPI

  • Spari al Cep: fermate due persone

  • Ciak si gira: a Pisa il via alle riprese della seconda stagione de 'L'amica geniale'

  • Si schianta con lo scooter contro un'auto: muore 21enne bagnino

  • Maltempo in Toscana: in arrivo piogge e temporali

  • Ragazzo cade dalle spallette sui lungarni

Torna su
PisaToday è in caricamento