San Romano, ruba vini e liquori pregiati ma era sotto osservazione: arrestato

Il 44enne lavorava nel deposito di Montopoli dove erano stoccate le merci

Nella tarda serata di ieri, 18 ficembre, i Carabinieri della stazione di San Romano hanno arrestato un italiano di 44 anni. L'uomo è stato colto in flagrante mentre tentava di rubare delle bottiglie di vino e liquore di pregio dall'interno di un deposito nel comune di Montopoli in Val d'Arno.

Da tempo i militari tenevano d'occhio l'uomo che, approfittando della sua prestazione d'opera in quel deposito, aveva già destato sospetti nei giorni precedenti. Dopo le formalità di rito, la merce del valore di oltre mille euro è stata restituita al legittimo proprietario e l'arrestato è stato condotto agli arresti domiciliari. Nella tarda mattinata odierna è stato celebrato il rito direttissimo, con contestuale convalida dell'arresto.

Potrebbe interessarti

  • Incubo sveglia? 6 trucchi per diventare persone mattiniere

  • Lavastoviglie pulita e profumata: ecco i nostri consigli

  • Realmente i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Salute: a Pisa il primo centro clinico proctologico e del pavimento pelvico

I più letti della settimana

  • Luminara 2019: programma, informazioni e misure per la sicurezza

  • Si sente male mentre passeggia in spiaggia: anziana turista trovata morta

  • Torna il cinema sotto le stelle al Giardino Scotto: il programma di giugno

  • Incendio sul Monte Pisano: ancora fiamme

  • A Cascina inaugurato il punto vendita Bricofer

  • Professoressa colpita da ictus: i poliziotti la salvano entrando dalla finestra

Torna su
PisaToday è in caricamento