Giardino Scotto, il programma di luglio: concerti, musica classica, teatro e danza

In totale sono 30 gli appuntamenti già in calendario per il mese di luglio. Ancora in definizione il cartellone di settembre. L'assessore Magnani: "Sarà un’occasione di incontro tra la città e i suoi artisti"

Trenta date a luglio e altre 15, per ora, già fissate per settembre. E' stato presentato questa mattina, 19 giugno, a palazzo Gambacorti il calendario degli eventi culturali che si svolgeranno prossimamente al Giardino Scotto. Una programmazione gestita dal Teatro Verdi e che prevede concerti, teatro, musica classica e danza.

"L'intento - ha spiegato l'assessore alla Cultura, Pierpaolo Magnani - è quello di offrire la possibilità ai cittadini pisani di godere di serate all'aperto, in una cornice molto bella e controllabile. Ogni sera potranno infatti accedere un massimo di 200 persone. Gli artisti che daranno vita a queste iniziative saranno prevalentemente pisani: abbiamo preso questa decisione per dare loro un supporto in un momento di difficoltà come quello attuale. L'incasso delle serate, detratte le spese per la Siae e per l'organizzazione, andrà infatti direttamente a coloro che si esibiranno. Abbiamo inaugurato un modello innovativo e virtuoso con gli artisti che hanno potuto esprimersi su tutti gli aspetti dell'organizzazione. Modello che contiamo di rafforzare anche in futuro".

Resta ancora da stabilire il prezzo del biglietto che, comunque, "sarà uguale per tutte le serate. Per promuovere la vendita - ha proseguito Magnani - stiamo lavorando con le associazioni di categoria ad una convenzione che permetta di utilizzare una percentuale del prezzo del biglietto come buono sconto negli esercizi convenzionati". Soddisfatta anche Patrizia Paoletti Tangheroni, presidente Fondazione Teatro Verdi di Pisa che parla di "un programma di tutto rispetto con artisti pisani affiancati da alcuni nomi di richiamo. Abbiamo aperto la strada verso un vero e proprio festival estivo che a Pisa mancava. Ci ricorderemo della freschezza di questa prima edizione".

Per quanto riguarda il mese di agosto le serate dello Scotto "saranno invece dedicate al cinema sotto le stelle". Nei giorni scorsi il cineclub Arsenale, cioè il soggetto che dal 2000 gestisce l'appuntamento che si svolge ogni estate a Giardino Scotto, aveva avanzato forti dubbi sulla sua partecipazione al bando di assegnazione, perchè riteneva il mese di agosto "tutt'altro che adatto per questo tipo di iniziative". Il timore era insomma che la tradizionale kermesse potesse saltare. L'associazione ha però cambiato idea: "Ci è stato confermato dallo stesso Arsenale che l'associazione parteciperà al bando - ha detto Magnani - al momento in fase di definizione. Vederemo se ci saranno anche altri partecipanti". Versione confermata dallo stesso Arsenale, attraverso Alberto Gabbrielli: "Parteciperemo al bando, anche se certamente non potremo fare investimenti".

Il calendario delle iniziative di luglio

Questo il programma già definito per gli spettacoli del mese di luglio:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mercoledì 1: Scuole di danza
Giovedì 2: Scuole di danza
Venerdì 3: Omaggio a De Gregori (Bottai-Degl’Innocenti-Checcucci)
Sabato 4: Scuole di danza
Domenica 5: Ribalta Teatro (Oldani - Vierda – Ierardi)
Lunedì 6: METAROCK Dome Muerte - Marina Mulopulos
Martedì: 7 METAROCK Sommani + Scarlets
Mercoledì 8: Cabaret Magini
Giovedì 9: Cekka Lou & Prof.Pee WeDurante – Cecala
Venerdì 10: VULCANA (Piscopo – Salvadore)
Sabato 11: SERATA JETHRO TULL Jethro Tale
Domenica 12: ARS AMATORIA (Giommarelli – Anelli)
Lunedì 13: UN UOMO CHE S’OFFRE Antonio Calandrino
Martedì 14: Musica classica Anna Ulivieri
Mercoledì 15: METAROCK (Marianelli – Guidi)
Giovedì 16: L’ANNO IN CUI ERA LA PESTE A PISA Guerri
Venerdì 17: TUTTO SOTTO IL TETTO Katia Beni
Sabato 18: MUSICA POP Alberto Nelli
Domenica 19: IL SIGILLO Animali Celesti
Lunedì 20: LE LIBERE DONNE DI MAGLIANO (Livia Castellana)
Martedì 21: DOUBLE FACE (Bandecchi - Dragocirco – Duoedera)
Mercoledì 22: LA GIOVINEZZA E’ SOPRAVVALUTATA Paolo Hendel
Giovedì 23: FRIDA/PETRA (Frida Bollani - Petra Magoni)
Venerdì 24: COPENAGHEN (Focardi- Proietti-Bertoni) Teatri della Resistenza
Domenica 26: CAMPOS (Tanzini, Bettin, Barbafiera)
Martedì 28: PLAUTO, alle radici del comico (Orsini-Cioni-Giommarelli)
Mercoledì 29: BOTTEGAI Arca Azzurra (testo Ugo Chiti)
Giovedì 30: Concerto di Carmignani
Venerdì 31: VIVA LINDSAY KEMP (Maccari – Gabbriellini)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola, nuovo incontro per la ripartenza: si va verso il prolungamento della didattica a distanza

  • Bimbo di 5 anni salvato dalle sofferenze di un tumore, i genitori: "Grazie"

  • Coronavirus in Toscana, 5 nuovi casi: un decesso a Pisa

  • Consegna a domicilio di cocaina: in manette due fratelli pusher

  • Sangue nella movida pisana: ragazzo colpito al volto da una bottigliata

  • Coronavirus, sette nuovi casi: nessun positivo in più a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento