Animali: istituita la 'Giornata del microchip e delle vaccinazioni'

La prima edizione dell'iniziativa è in programma per il 14 dicembre prossimo. L'obiettivo è quello di sensibilizzare i proprietari di cani ad una corretta gestione del proprio animale

Un momento della presentazione dell'iniziativa

Si svolgerà sabato 14 dicembre a Pisa, la Giornata del microchip e delle vaccinazioni. L'iniziativa, nata per volontà dell'amministrazione comunale, è stata presentata questa mattina, 29 novembre, alla Società della Salute della zona Pisana. L’evento si svolgerà con cadenza annuale, il secondo sabato del mese di dicembre e sarà realizzata in collaborazione esclusiva con il N.O.G.R.A. Nucleo Operativo Guardia Rurale Ausiliaria Di Pisa - Guardie Zoofile, Soccorso Animali e Protezione Civile, che metterà a disposizione della cittadinanza l’ambulanza veterinaria ed uno stand informativo, dove sarà distribuito anche materiale messo a disposizione dall’Asl veterinaria con lo scopo di sensibilizzare i proprietari dei cani, ad una corretta gestione del proprio animale.

Allo stand inoltre, allestito per l’occasione all’inizio di Corso Italia (lato Piazza Vittorio Emanuele II), i cittadini potranno acquisire materiale informativo, colloquiare con gli addetti ai lavori e con le Guardie Zoofile, al fine di fugare ogni possibile dubbio su materie delicate e poco conosciute ai più, inerenti gli animali, come ad esempio la loro corretta detenzione ed il loro benessere quotidiano. Nella stessa giornata, verrà pubblicizzato un 'pacchetto gratuito' che in base ai propri parametri Isee permetterà di vaccinare il proprio cane, effettuare i richiami ed effettuare la profilassi per alcune patologie, il tutto presso l’Asl. Possono usufruirne i cittadini con un Isee fino a 25mila euro, residenti a Pisa da almeno 2 anni, oppure i clochard affidati ai servizi sociali.

Riguardo all’apposizione del microchip, obbligatorio per legge, valutata l’alta marginalità del cittadino richiedente, saranno i servizi sociali ad erogare direttamente il contributo. Alla presentazione dell'iniziativa erano presenti: la presidente della Sds zona Pisana, Gianna Gambaccini, il consigliere comunale della Lega, Alessandro Bargana, il direttore dell'unità operativa Sanità animale dell'Ausl Toscana Nord Ovest, dottor Marco Del Torto, Michele Mezzini dell'associazione Nogra, l'eurodeputata Susanna Ceccardi e la senatrice Rosellina Sbrana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, approvato il decreto scuola: ecco cosa cambia

  • Coronavirus, l'emergenza ferma il Giugno Pisano: saltano Luminara, Gioco del Ponte e Palio

  • In Toscana scatta l'obbligo delle mascherine: chi deve indossarle e in quali occasioni

  • Emergenza Coronavirus: distribuzione di mascherine a domicilio per i cittadini pisani

  • Coronavirus, i balneari pisani attendono con fiducia la bella stagione

  • Coronavirus: 175 nuovi casi in Toscana, il numero dei guariti supera i deceduti

Torna su
PisaToday è in caricamento