Violenza sulle donne: il camper della Polizia in piazza per aiutare le vittime

Si chiama '...Questo non è amore' la manifestazione prevista per il 23 novembre in Piazza Garibaldi, nel contesto della 'Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne'

Immagine di archivio del camper

Torna il camper della Polizia contro la violenza di genere in Piazza Garibaldi a Pisa il prossimo 23 novembre, giorno in cui si celebra in molte città italiane la 'Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne'. Si tratta dell'iniziativa '…Questo non è amore', manifestazione che si svolgerà dalle 9 alle 13. Nel mezzo della Polizia di Stato ci sarà un'equipe multidisciplinare con operatori specializzati della rete antiviolenza, pronti a stabilire un contatto diretto con le donne e a raccogliere le testimonianze dirette di chi, spesso, ha paura a denunciare o a varcare la soglia di un ufficio di Polizia.

All'evento parteciperanno anche operatori e operatrici di Centri Antiviolenza di Pisa e provincia, soggetti fortemente impegnati nell'aiuto alle vittime di violenza di genere, ma anche nella sensibilizzazione e formazione sul tema. "I dati più attuali - scrive la Questura nella nota di presentazione - dicono che l'attività delle Forze dell'Ordine in ambito nazionale ha permesso, negli ultimi anni, di far diminuire i reati di genere, tuttavia è tristemente evidente quanto sia necessario perseverare e se possibile anche incrementare l'impegno di tutte le componenti della società civile nella lotta al contrasto delle violenze di genere ed in particolar modo delle violenze subite dalle donne".

Potrebbe interessarti

  • Le curiosità dei nostri amici pelosi: 5 cose che non tutti sanno sui gatti

  • Falsi amici a tavola: 7 alimenti che non fanno dimagrire

  • Ragnetti rossi: cosa sono e come proteggere la casa dalla loro presenza

  • Come far risaltare l'abbronzatura a fine estate: 4 semplici consigli

I più letti della settimana

  • Tirrenia, malore mentre è in mare: muore 81enne

  • Cascina: il corpo di un 64enne ritrovato dietro la chiesa dell'Arnaccio

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

  • Si sente male sul patino a Marina di Vecchiano: muore 49enne

  • Rischia la paralisi dopo un tuffo: 16enne ricoverato a Cisanello

  • Santa Maria a Monte, con la bici contro un'auto: morto

Torna su
PisaToday è in caricamento