Giornate FAI d'Autunno: in mostra il Palazzo del Consiglio dei Dodici

Oltre allo storico palazzo in Piazza Cavalieri sarà aperto Palazzo Gambacorti, con le sale Baleari, Rossa e dei Matrimoni

Palazzo del Consiglio dei Dodici

Tornato le Giornate FAI d’Autunno con l'ottava edizione, promosse dai Gruppi FAI Giovani, per consentire aperture speciali di luoghi raramente accessibili. Il weekend dedicato sarà quello del 12 e 13 ottobre, interesserà 260 città in tutta Italia, con la campagna di raccolta fondi del Fondo Ambiente Italiano 'Ricordati di salvare l’Italia'. Aperti al pubblico saranno 700 fra residenze, palazzi, giardini, musei e tanto altro. L’ottava edizione delle Giornate FAI d’Autunno si svolge con il Patrocinio della Commissione europea, del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, di tutte le Regioni e le Province Autonome italiane.

A Pisa saranno due i luoghi aperti: Palazzo Gambacorti e Palazzo del Consiglio dei Dodici (qua si possono verificare i luoghi aperti nelle città).

Palazzo Gambacorti

Si tratta di uno degli edifici storici più famosi sul Lungarno di Pisa. Il palazzo, costruito per il lustro della ricca famiglia Gambacorti alla fine del 1370, è stato testimone e scenario della storia della nobiltà mercantile pisana, della conquista fiorentina e oltre, fino agli interventi deturpanti dell'Ottocento e i miracolosi restauri della fine del secolo scorso. In queste due giornate saranno aperte le antiche sale del palazzo che celebrano le glorie pisane, faranno bella mostre di sé la dipinta Sala delle Baleari, la Sala Rossa e la Sala dei Matrimoni.

Palazzo del Consiglio dei Dodici

In Piazza dei Cavalieri, presente sin dal Medioevo ma rivoluzionato dai progetti di Giorgio Vasari e Pietro Francavilla per Cosimo I e Ferdinando I de' Medici: è il palazzo del Consiglio dell'Ordine dei Cavalieri di Santo Stefano. Sede degli Anziani al tempo dell'indipendenza pisana, divenne tassello fondamentale del grandioso progetto che rivoluzionò la piazza cosiddetta 'delle Sette Vie' trasformandola in una quinta scenica ad hoc per i Cavalieri. Oggi, sede dell’Istituzione dei Cavalieri di Santo Stefano, è poco conosciuto. Sarà possibile visitare le trionfali sale che ben rappresentano le due facce della città nel corso delle sue vicende più note: la città medievale e Repubblica Marinara e le istituzioni rinascimentali rinnovate dai Medici. Saranno visitabili la Sala degli Stemmi e la Sala dell'Udienza.

Orari

Sabato: 14 - 18 (ultimo ingresso 17.30)
Domenica: 9 - 18 (ultimo ingresso 17.30)
L’apertura di questi luoghi è stata possibile grazie al patrocinio del Comune di Pisa ed alla disponibilità e sostegno dell’Istituzione dei Cavalieri di Santo Stefano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piena dell'Arno e maltempo: la diretta della giornata

  • Passano la piena e la paura: Arno in calo LA DIRETTA

  • Arno a Pisa, il sindaco: "Piena contenuta dalle spallette"

  • Piena dell'Arno a Pisa: negozi chiusi dalle 18.30, lunedì scuole chiuse

  • Piena dell'Arno: attivata la procedura di sicurezza, lungarni chiusi

  • Piena dell'Arno, fase di picco attesa per la tarda serata: "Ci siamo mossi in anticipo, siamo pronti"

Torna su
PisaToday è in caricamento