Università: ecco il primo dottore di ricerca in Biologia

Il 12 febbraio scorso Giovanni Astuti ha discusso la sua tesi in Botanica sistematica

Il dottorato in Biologia dell’Università di Pisa ha 'prodotto' il suo primo dottore di ricerca. Il 12 febbraio scorso, Giovanni Astuti ha discusso, in inglese, una tesi in Botanica sistematica dal titolo 'Biosystematics of European species of carnivorous genus Utricularia (Lamiales, Angiosperms)', preparata sotto la supervisione del professor Lorenzo Peruzzi. Le ricerche sono state realizzate nei laboratori del dipartimento di Biologia e hanno richiesto anche diversi mesi di permanenza all’estero, tra Brasile e Russia, per attività di laboratorio e di ricerca sul campo. La commissione esaminatrice, presieduta dal professor Salvatore Cozzolino (Università degli Studi di Napoli 'Federico II'), ha espresso il suo apprezzamento circa l’approccio multidisciplinare, il rigore metodologico e la capacità di comunicazione scientifica del candidato.

Il dottorato in Biologia, tenuto interamente in lingua inglese, è attivo dal 2012 e bandisce una media di 6-7 borse all’anno su specifici progetti di ricerca in vari campi della biologia. Coordinato dal professor Massimo Pasqualetti, ha lo scopo di preparare specialisti di livello internazionale, al fine di favorire l’alta qualificazione nell’ambito della ricerca biologica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cisanello, tragico tamponamento tra auto: neonato perde la vita

  • Lungarno Pacinotti: cede la paratia e precipita dalle spallette

  • Muore in bici travolto da un'auto

  • Travolto in bici da un'auto: la vittima aveva 22 anni

  • A Marina di Pisa sbarca il 'tempio' degli hamburger di qualità

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 15 e 16 febbraio

Torna su
PisaToday è in caricamento